Daniel Radcliffe ammette che tornerà nei film di “Harry Potter” se riuscirà a interpretare un personaggio molto diverso

| |

Daniel Radcliffe ha rivelato che avrebbe recitato in un reboot di “Harry Potter”, ma ha detto che questa volta gli piacerebbe cambiare le cose con il personaggio che interpreta.

Contano Daniel Radcliffe dentro per un Harry Potter riavviare. L’attore britannico di 32 anni è apparso di recente sul Felice Triste Confuso podcast, dove ha confermato che, con grande gioia dei fan, avrebbe accettato un’offerta per apparire in un remake dell’amata serie di film fantasy. Buone notizie, vero? Bene, la proposta di Daniel arriva con una clausola importante: non vuole interpretare di nuovo Harry se il reboot si concretizza. Invece, preferirebbe recitare come uno dei due personaggi che sono molto diverso dall’amato Harry.

Daniel Radcliffe
Daniel Radcliffe (Foto: Andrew H. Walker/Shutterstock)

“Probabilmente vorrei andare con tipo, Sirius [Black] o [Remus] Lupin”, ha detto Daniel nell’episodio del podcast, per l’involucro. Nei film, Sirius è interpretato da Gary Oldman, mentre David Thewlis gioca Lupin. Ma ora Daniel sta cercando di raccogliere uno di quei cattivi tutto per sé. “Sono sempre stati i due personaggi che pensavo ‘Sono fantastici'”, ha aggiunto nel podcast. “E poi, sono ovviamente prevenuto dalla mia esperienza nel girare quelle scene, con quelle persone, e sono come alcuni dei miei ricordi preferiti”.

Naturalmente, Daniel è meglio conosciuto per aver interpretato Harry stesso in tutti e otto Harry Potter film, che sono basati sui romanzi best-seller di JK Rowling. I film si sono svolti tra il 2001 e il 2011 e attualmente si classificano come la terza serie di film con il maggior incasso di sempre. Rupert Grint, Emma Watson, Tom Felton, Alan Rickman, Evanna Lynch, Jason Isaacs e più anche recitato nei film.

Daniel Radcliffe
Daniel Radcliffe come Harry Potter nei film fantasy (Foto: Everett Collection)

Il Harry Potter il cast è rimasto relativamente vicino nel corso degli anni. E con novembre che segna il decimo anniversario dell’uscita del primo film, molti fan si aspettano una grande riunione tra le stelle. Tuttavia, Daniel ha ammesso in un’intervista con Intrattenimento stasera a luglio che a causa del suo programma fitto di appuntamenti, purtroppo potrebbe non arrivare alla riunione prevista. “Al momento sono nella Repubblica Dominicana per le riprese, e poi sarò impegnato, lavorando su frammenti e frammenti fino alla fine dell’anno”, ha detto alla pubblicazione. “Quindi sì, non lo so. Sono sicuro che ci sarà una sorta di festa, ma non so se ci riuniremo o altro. Mi dispiace se questo è un po’ una delusione per qualcuno”.

In quella stessa intervista, Daniel ha ammesso di non aver visto nessuno dei Harry Potter film “da quando sono usciti per la prima volta”. Ma l’attore superstar ha condiviso di essere stato brevemente sintonizzato sui film di successo durante la scansione dei canali TV a casa. “Ho visto bit in TV per secondi prima di dire, ‘Uh!’ O se è una scena in cui c’è qualcun altro dirò, ‘Oh, fantastico’ “, ha detto ET.

Precedente

Golding recluta Cailin Russo per un’ode “cruda e onesta” alle complessità dell’amore in “Boxing Underwater”

Meghan Markle condivide la prima occhiata alla piccola Lili nel video del 40esimo compleanno — Guarda

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies