Cody Simpson ammette di essere andato “più in là del previsto” perché non si è qualificato per le Olimpiadi

Cody Simpson ha riflettuto sulla sua esperienza di preparazione per le prove olimpiche di nuoto in Australia con “meno di un anno di allenamento”, condividendo la sua gratitudine alla sua squadra e rivelando i suoi piani per il futuro.

Cody Simpson non andrà alle Olimpiadi di Tokyo tra poche settimane. Il cantante diventato atleta, 24 anni, si è qualificato per la finale delle prove di nuoto olimpiche australiane giovedì 17 giugno, ma è stato battuto dai suoi connazionali. Cody ha terminato la sua corsa olimpica pubblicando una nuotata di 52,94 secondi, che è stata oltre i 51,7 secondi per qualificarsi, per Yahoo Sport.

Nonostante la battuta d’arresto, Cody era ancora incredibilmente orgoglioso di ciò che aveva realizzato e preso su Instagram il 17 giugno per condividere i suoi pensieri. “Che esperienza correre alle mie prime prove olimpiche australiane. Fare una finale era il nostro obiettivo quest’anno e con meno di un anno di allenamento ci siamo riusciti”, ha scritto Cody nella didascalia del suo post, che mostrava una foto del nuotatore in piscina con i suoi occhiali e tachimetro cuffia da nuoto.

Cody Simpson reagisce alla perdita delle Olimpiadi di Tokyo, via Instagram

“Sono andato molto più in là di quanto mi aspettassi quest’anno e correre come il migliore del paese è già un privilegio”, ha continuato Cody. “Grazie a [Brett Hawke] e il mio compagno di allenamento Matt Targett per avermi spinto ogni giorno di nuovo negli Stati Uniti durante il COVID e al mio nuovo allenatore Michael Bohl per la saggezza e la rapida preparazione!”

Per i fan che erano preoccupati che questa fosse l’ultima volta che avrebbero visto Cody in un viaggio per cercare l’oro, l’australiano ha confermato che sarebbe tornato nei prossimi anni e ha persino accennato a un’altra corsa olimpica. “Sono così entusiasta di tornare ad allenarmi. Ci vediamo tra 3 anni”, ha scritto Cody, prendendo in giro che la sua carriera nel nuoto è appena iniziata.

Cody Simpson è stato visto il giorno 4 degli Australian Swimming Championships, al Gold Coast Aquatic Centre, Gold Coast, Australia, il 17 aprile 2021 [DAVE HUNT/EPA-EFE/Shutterstock].

Cody si è allenato rigorosamente per un certo numero di mesi prima della sua recente sconfitta alla finale delle prove di nuoto olimpiche australiane. Oltre a passare ore in piscina ogni giorno, Cody ha completamente adattato la sua dieta e il suo stile di vita per impegnarsi pienamente nei suoi obiettivi. Anche se non è arrivato quest’anno, i fan possono stare tranquilli sapendo che la star sta tornando ad allenarsi e prepararsi per le Olimpiadi del 2024 a Parigi!

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies