Claire Holt rivela se le riprese di ‘TVD’ sono mai diventate strane dopo la separazione di Nina Dobrev e Ian Somerhalder

| |

Le cose sono diventate imbarazzanti sul set di “The Vampire Diaries” dopo che Ian Somerhalder e Nina Dobrev hanno smesso? La loro co-star, Claire Holt, ha elogiato l’atmosfera dopo la rottura.

Stare con la tua ex è già imbarazzante, ma lavorando al loro fianco in un programma televisivo di successo? Questa potrebbe essere la definizione da manuale di rabbrividire, ma secondo Claire Holt, non era questo il caso Nina Dobrev e Ian Somerhalder. Ian, 42 anni, e Nina, 32, hanno deciso di licenziarsi nel 2013 dopo tre anni insieme, ma hanno continuato a interpretare Damon Salvatore ed Elena Gilbert, rispettivamente, nella serie fino alla sua partenza nel 2015. Quindi, è stato fino ad allora? “A quel punto ero in The Originals, quindi non conosco il momento”, ha detto Claire, 32 anni, nell’episodio di lunedì (17 maggio) del Non magro ma non grasso podcast. “Ma, onestamente, lo erano davvero – hanno mantenuto è super professionale.”

Claire – che ha interpretato Rebekah Mikaelson TVD e il suo spin-off, Gli originali – ha detto che Nina e Ian sono riusciti a mantenere un ambiente di lavoro positivo dopo la loro rottura. “Non è mai stato strano”, ha detto Claire. “Tipo, oggetti di scena per loro. Hanno fatto un ottimo lavoro nel gestirlo. Ma è difficile, tipo – per molte persone. È davvero difficile. ” Da allora, Ian ha continuato a sposarsi Nikki Reed nel maggio 2015. Dal 2021, Nina è stata sentimentalmente coinvolta con lo snowboarder olimpico Shaun White.

Nina Dobrev e Ian Somerhalder in “TVD” (Shutterstock)

La coppia ha accolto il loro primo figlio, la figlia Bodhi, nel 2017. Dalla rottura, Nina e Ian hanno mantenuto un’amicizia, che ha difeso durante una puntata del 2019 di Guarda cosa succede dal vivo con Andy Cohen. “Non credo [being friends with Ian and Nikki] per niente strano. Penso che sia fantastico “, ha detto. “Perché non tutti possono essere amici? Penso che abbiano un bellissimo bambino e siano felici, e lo sono anch’io. E cosa c’è di male in questo? Non vedo alcun problema con questo. “

Claire Holt, membro del cast di “47 Meters Down”, assiste alla prima (Shutterstock)

Tuttavia, mentre Nina e Ian potevano mantenere le cose amichevoli, lo stesso non si poteva dire di lei e Paul Wesley – almeno, non durante l’inizio di TVD. Paul, 38 anni, ha interpretato il suo amante sullo schermo, e all’inizio è stata una bella sfida. “Paul e io non andavamo d’accordo all’inizio dello spettacolo”, ha detto durante un episodio del 2019 del Direzionalmente sfidato podcast. “Rispettavo Paul Wesley, non mi piaceva Paul Wesley.” Nina ha detto che le persone chiedevano se lei e Paul si frequentassero nella vita reale perché pensavano di avere una chimica così buona. “Mi rendo conto ora che c’è una linea sottile tra amore e odio, e ci siamo disprezzati così tanto da sembrare amore ma … non siamo andati d’accordo forse per i primi cinque mesi di riprese.”

“Penso che il punto che Nina stava facendo, e su questo la sosterrò totalmente, è che ci siamo completamente scontrati [the] primi due anni in termini di darsi sui nervi a vicenda “, ha detto Paul mesi dopo la rivelazione di Nina,” e poi [we] sviluppato questa meravigliosa amicizia. Quindi, è come questo bel lieto fine. “

Precedente

Paulina Gretzky uccide con un top corto verde mentre si lega alle stelle del “fascino del sud” a Charleston – Foto

La figlia di Serena Williams, Olympia, 3 anni, sembra troppo carina con il vestito rosa di Minnie: “A Mood”

Successivo

Lascia un commento