Christina Milian rivela come trova il tempo per se stessa mentre cresce 3 piccoli: “Cerco di multitasking”

| |

Christina Millian si è aperta parlando di crescere i suoi tre figli bilanciando anche il tempo per se stessa.

Christina Milian ha dato il benvenuto al suo terzo figlio, un maschietto, nell’aprile 2021. Con due bambini sotto i 2 anni, è difficile per la pop star trovare un po’ di tempo per se stessa, ma ha messo alla prova le sue capacità di multitasking e ha dato consigli ad altre mamme , per fare lo stesso, pure. “Faccio del mio meglio ogni giorno per fare il possibile per inserire nella mia routine le cose che mi fanno sentire bene”, ha detto Christina HollywoodLife.com in un’intervista ESCLUSIVA. “Almeno tre giorni alla settimana cerco di allenarmi e questo potrebbe non essere il mio allenamento tradizionale che di solito mi piace fare, ovvero correre sul tapis roulant. Mi concedo 30 minuti e di solito corro e gioco a Candy Crush e mi sento così bene e sono così felice quando lo faccio.

Christina Milian e sua figlia Violet Nash. (otturatore)

Ha aggiunto che nei giorni in cui non è in grado di adattarsi a un allenamento, Christina ha detto che si assicura solo di “non abbuffarsi di un mucchio di cibo cattivo”. “Cerco solo di fare quello che posso. La cosa più importante è prendersi cura dei bambini e assicurarsi che mangino bene, che abbiano un programma ed è dura”, ha detto. “Fortunatamente, il mio partner, mio ​​marito è davvero un ottimo partner in questo. Per il secondo e il terzo ho avuto mio marito in giro che mi ha aiutato, ma con mia figlia, mia madre era lì per aiutarmi. E poi ci sono state volte in cui ero da solo, ed è dura, ma ce la fai”.

La figlia di Christina, che condivide con The-Dream, è Violet, di 11 anni. Ha dato il benvenuto al suo secondo figlio, Isaiah, con Matt Pokora il 20 gennaio 2020, e il terzo della coppia, Kenna, ad aprile 2021. “Devi solo dire a te stesso che puoi farcela e puoi farcela fino al giorno successivo, Christina ha detto di aver allevato tre kiddos. “Non essere troppo duro con te stesso. Cerco di multitasking il più possibile.”

Christina Milian usa Nioxin per la caduta dei capelli dopo il parto. (Per gentile concessione di Christina Milian)

Christina ha anche parlato della sua esperienza con la caduta dei capelli dopo il parto e di come continua a combatterla usando Nioxin. “Ho sempre avuto i capelli lunghi e ricci, i capelli pieni, e migliorano ancora quando sei incinta! Ma, tra i tre ei sei mesi sia per mia figlia Violet che per mio figlio Isaiah, è stato allora che ho notato la caduta dei capelli. Ed era una quantità molto ovvia. Non era solo spargimento, erano grumi”, ha spiegato il cantante di “Dip It Low”. “Mi ha mandato nel panico, e mi sentivo davvero come se avesse avuto un colpo sulla mia fiducia, di sicuro. Era qualcosa che era completamente fuori dal mio controllo”.

Christina ha riposto la sua fiducia in Nioxin, utilizzando il suo System Kit 5. “Ogni kit include tre passaggi – uno shampoo detergente, un balsamo per la terapia del cuoio capelluto e un trattamento per cuoio capelluto e capelli – che è stato così facile da incorporare nella mia normale routine, che è importante per me , dal momento che non posso dedicare più tempo ai miei capelli in questo momento con il bambino”, ha detto. “Ne parlo ora perché mi piacerebbe essere la voce di altre donne che passano attraverso questo e capiscono che questa è una cosa comune. Non voglio che provino lo stesso tipo di sensazione, quella perdita di autostima e fiducia perché c’è una soluzione”.

Nioxin può essere acquistato presso il tuo locale Ulta o Walmart.

Precedente

Rachael Leigh Cook e Matthew Lillard si riuniscono 21 anni dopo “She’s All That” per la premiere di “He’s All That” — Foto

Camila Cabello ondeggia in pantofole di vetro come Cenerentola in una nuova clip esilarante dal remake delle fiabe — Guarda

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies