Christina Engelhardt: 5 cose da sapere sull’attrice che presumibilmente usciva con Woody Allen quando aveva 17 anni

| |

Christina Engelhardt è l’ultima figura introdotta nella docuserie della HBO Max “Allen v. Farrow”. Scopri cinque cose sull’ex modella che avrebbe avuto una relazione con Woody Allen.

Il secondo episodio dell’intensa serie di documentari Allen contro Farrow presenta una nuova persona presumibilmente collegata al regista Woody Allen. Finora, Allen contro Farrow ha discusso le accuse di abuso sessuale del 1992 mosse contro il regista dalla figlia adottiva Dylan Farrow. Adesso, Christina Engelhardt, 61 anni, entra in scena. L’ex modella e attrice ha affermato di aver frequentato Allen quando era un’adolescente e lui aveva circa 40 anni. Scopri di più su Christina di seguito.

Come si sono presumibilmente incontrati Christina Engelhardt e Woody Allen?

Nella puntata del 28 febbraio del Allen contro Farrow serie di documentari, Christina ha affermato di avere solo 16 anni quando ha incontrato Allen per la prima volta intorno al 1976. All’epoca, Christina era una giovane aspirante modella che viveva nel New Jersey e cercava lavoro a Manhattan. Afferma di aver incontrato Allen nell’ottobre del 1976, quando le loro strade si sono incrociate al ristorante Elaine’s a New York City. L’adolescente “ha lasciato cadere una nota sul tavolo con il suo numero di telefono”, secondo un 2018 The Hollywood Reporter profilo, che includeva un’intervista con l’attrice.

“Beh, avevo 16 anni quando l’ho incontrato, ma rimarrò fedele al fatto che a 17 anni abbiamo sviluppato una relazione”, ha affermato Allen contro Farrow. “Ma non gli ho detto qual era la mia età … semplicemente non era che stavo trattenendo qualcosa. Non me l’ha chiesto, non gli ho chiesto. ” HollywoodLife ha contattato Woody Allen per le accuse di Christina, ma non abbiamo ancora ricevuto una risposta.

Christina ha affermato che la relazione è durata anni

Mentre Christina analizzava più dettagli della sua presunta storia d’amore con il regista, ha spiegato che la relazione sarebbe durata circa cinque anni. “E non è stato come se fosse successo solo una volta. È andato avanti fino all’età di 23 anni “, ha affermato. Christina ha inoltre spiegato di essere completamente innamorata anche di Allen. “Sai che ero molto innamorato di lui. Ho pensato che fosse magico. ” I due presumibilmente si sono incontrati in diverse occasioni nell’appartamento di Allen a New York City con vista su Central Park, secondo la stessa intervista che Christina ha rilasciato a The Hollywood Reporter nel 2018.

Christina crede di essere stata l’ispirazione per un personaggio nel film “Manhattan” di Allen

Nel 1979, il film di Allen Manhattan ha debuttato. Il film segue il personaggio di Allen, una divorziata che porta avanti una relazione con un’adolescente. Nel film, l’adolescente in questione è interpretata da Mariel Hemingway, che ha ottenuto una nomination all’Oscar come migliore attrice non protagonista. Decenni dopo l’uscita del film, Christina crede di essere stata l’ispirazione per il personaggio di Mariel.

“Dopo che ho visto Manhattan – Ho la stessa età e c’è Mariel [Hemingway] mi assomigliavo e ho pensato, oh mio Dio, sono la sua musa Sono un’ispirazione “, ha detto Allen contro Farrow. “E ho anche detto: ‘Sono io la musa?’ [Woody] dice “Certo che sei la mia musa ispiratrice.” “

Woody Allen e Mariel Hemingway nel film del 1979 ‘Manhattan’ [Everett Collection].

Com’era la carriera di Christina?

Da adolescente e giovane adulta, Christina è stata descritta in cataloghi e pubblicità durante la sua carriera di modella. “Mi sentivo fortunato”, ha detto Christina degli inizi della sua carriera. “Ecco da dove venivo in quel periodo della mia vita. Devi capire che, dov’ero a quell’età – ero dentro Diciassette rivista, Co-Ed rivista, e ho fatto tutta la pubblicità … Voglio dire, ho avuto questo sex appeal da giovane. “

Insieme al suo lavoro come modella, Christina è stata anche la musa ispiratrice del regista italiano Federico Fellini, durante i suoi “viaggi in tarda età a Roma e Tulum, in Messico”, secondo THR. È anche apparsa nel film La terza soluzione nel 1988, con il premio Oscar F. Murray Abraham. Uno dei suoi ultimi ruoli di recitazione risale al 1999 con un’apparizione in Jim Carrey film Uomo sulla Luna, per il quale non era accreditato, per IMDb.

Christina Engelhardt ha affermato di aver avuto una relazione con Woody Allen quando era un’adolescente [MEGA].

Christina è una madre di due figlie e il suo passato ha plasmato il suo rapporto con loro

“So che mi ha preso un pedaggio”, dice Christina del suo passato, citando in particolare la sua presunta relazione con Woody Allen. “Ha avuto un impatto su come sono stato nelle relazioni, fiducia nelle relazioni. E mi ha reso una madre super vigile “, ha rivelato in Allen contro Farrow. “Non lascerei che le mie figlie vadano a casa di un uomo più anziano, qualunque cosa accada.”

Woody Allen e sua moglie Presto-Yi Previn hanno negato le accuse mosse contro di lui nelle docuserie della HBO. “Questi documentaristi non avevano alcun interesse per la verità”, ha detto la coppia in una dichiarazione a HL. “Invece, hanno passato anni a collaborare di nascosto con i Farrows e i loro aiutanti per mettere insieme un lavoro di ascia pieno di falsità. Woody e Soon-Yi sono stati contattati meno di due mesi fa e hanno avuto solo pochi giorni per “rispondere”. Ovviamente si sono rifiutati di farlo.

“Come è noto da decenni, queste accuse sono categoricamente false. Diverse agenzie hanno indagato su di loro in quel momento e hanno scoperto che, qualunque cosa Dylan Farrow potesse essere stato indotto a credere, non si era mai verificato alcun abuso. Purtroppo non sorprende che la rete che trasmetterà questo film sia HBO, che ha un contratto di produzione e rapporti commerciali con Ronan Farrow. Anche se questo pezzo di successo scadente può attirare l’attenzione, non cambia i fatti. “

Precedente

Mark Ruffalo’s Rarely-Seen Kids, Keen e Bella Noche, Crash His Golden Globe Winning Speech

Kate Hudson abbaglia in abito nero e argento con grandi vibrazioni anni ’80 ai Golden Globe Awards 2021

Successivo

Lascia un commento