Chris Noth reagisce alle voci secondo cui non tornerà come Mr. Big nella serie revival di ‘Sex & The City’

| |

Pochi giorni dopo che è stato riferito che Chris Noth non avrebbe ripreso il suo ruolo di Mr.Big nella serie revival di “Sex and the City”, l’attore è andato su Instagram per mettere le cose in chiaro.

AGGIORNAMENTO (22 febbraio 2021 – 21:42 ET): Chris è andato su Instagram il 22 febbraio, quattro giorni dopo Pagina sei ha riferito che il suo personaggio – Mr. Big – non sarebbe tornato per la serie revival di Sex and the City diretta su HBO Max, e ha reagito alla notizia. “Tutto cambia, compresi gli annunci negli stracci”, ha scritto Instagram in risposta alla domanda di un fan sul fatto che sarebbe stato coinvolto. Mentre un altro commentatore ha chiesto a Noth di “riconsiderare” e di non rendere i fan “tristi”, l’attore ha risposto: “Beh, se Page Six lo dice … deve essere vero [wink face emoji]. ” Quindi, se ci chiedi, sembra che ci sia ancora speranza!

STORIA ORIGINALE: Versa un cosmo per Mr. Big. Chris Noth presumibilmente non riprende il suo famigerato ruolo in Sex and the City revival in arrivo su HBO Max, intitolato E proprio così, quale Pagina sei riportato il 18 febbraio. E Chris, 66 anni, non è l’unico grande interesse amoroso che potrebbe saltare il riavvio, secondo questo rapporto.

Signor Big, Carrie Bradshaw
Sarah Jessica Parker nel ruolo di Carrie Bradshaw e Chris Noth nel ruolo di Mr. Big. [Everett Collection]

David Eigenberg, che ha interpretato Steve Brady, l’interesse amoroso di lunga data di Miranda Hobbes SATC, è stato anche segnalato per non riprendere il suo ruolo. Tuttavia, il rappresentante dell’attore 56enne aveva una storia contrastante, raccontando Pagina sei che David è ancora “in trattative per apparire nella serie”.

Nel frattempo, l’attore di Mr. Big non ha saputo se questo rapporto sia vero o meno. HollywoodLife ha contattato il suo rappresentante e Sarah Jessica Parkerè per un commento. SJP non ha ancora confermato questo rapporto, dopo aver preso in giro il possibile ritorno di Mr. Big a gennaio. Dopo Sarah, Cynthia Nixon e Kristin Davis ha confermato che lo spettacolo sta avvenendo tramite annunci di Instagram, un fan ha chiesto se anche Mr. Big sarà “tornato” per la grande riunione. “Aspetta e vedrai … x”, scrisse Sarah all’epoca.

I fan sanno che il personaggio di Sarah, Carrie Bradshaw, era ossessionato da Mr. Big dall’episodio uno (che è stato presentato per la prima volta nel 1998). Nonostante i molti alti e bassi che sono seguiti durante la storia d’amore di Carrie e Mr.Big, i personaggi hanno finito per sposarsi nel primo Sex and the City film uscito nel 2008. Mentre lottavano con problemi coniugali nel sequel del film che è arrivato nelle sale nel 2010, sono comunque riusciti a stare insieme (quindi, niente divorzio).

Collezione Everett
Chris Noth alla premiere del film di Ragazza bianca a New York nell’agosto 2016. [Everett Collection]

Il terzo film non è mai stato realizzato, in cui si diceva che il personaggio di Chris fosse stato ucciso. In un suo episodio del 2018 Origini podcast, James Andrew Miller ha affermato che il signor Big muore “di un attacco di cuore sotto la doccia, relativamente all’inizio del film”, così “rendendo il resto del film più su come Carrie si riprende dalla morte di Big che sul rapporto tra le quattro donne” nel SATC 3 script.

Ecco dove si crea confusione: Chris ha negato questa voce e ha detto che l’affermazione di morte “era tutta una bugia” in un’intervista con Pagina sei ai British Independent Film Awards di Londra nel dicembre 2018. Se questo ultimo rapporto è vero, Chris si unirà Kim Cattrall – che interpretava una delle migliori amiche di Carrie, Samantha Jones – come uno dei membri del cast originale che non tornava per il risveglio.

Precedente

Halle Berry rivela che il suo primo bacio è stato con una donna che le ha mostrato ‘How To French Kiss’

‘Il laureato’: [SPOILER] Scarica Matt e se ne va dopo aver avuto dubbi sulla loro relazione

Successivo

Lascia un commento