Che cos’è una cera brasiliana: cosa sapere prima di ottenere il primo trattamento

| |

Se hai mai desiderato provare una ceretta brasiliana ma hai troppa paura, non temere perché abbiamo tutto quello che devi sapere prima del tuo primo trattamento!

Se acquisti un prodotto o un servizio recensito in modo indipendente tramite un collegamento sul nostro sito Web, potremmo ricevere una commissione di affiliazione.

Ottenere il tuo corpo depilato può sembrare spaventoso e scoraggiante, ma in realtà non deve esserlo. Un popolare trattamento di ceretta per le donne è una cera brasiliana, che rimuove tutti i peli dall’intera area bikini, inclusi parte superiore, laterali, davanti e dietro. Anche se il pensiero di questo può sembrare doloroso, considerando che è un’area sensibile, in realtà non è così male come pensi. Ci sono molti vantaggi nell’ottenere questa cera e fortunatamente, abbiamo raccolto tutto ciò che devi sapere sul trattamento prima del tuo primo appuntamento, di seguito.

Cos’è una cera brasiliana?

Una cera brasiliana è la rimozione di tutti i peli dalla zona bikini e dal sedere. I peli vengono rimossi dalla parte anteriore, superiore, laterale e posteriore dell’area pubica e dalla parte posteriore. A differenza di una cera bikini in cui si tolgono solo i lati e le parti superiori, una cera brasiliana rimuove tutto in modo che la metà inferiore sia completamente nuda e senza peli. Quando prendi un brasiliano, hai anche la possibilità di lasciare un triangolo, una striscia o un quadrato ordinati sul davanti.

Qual è il processo?

HollywoodLife parlato a Centro Europeo delle Cere Responsabile Istruzione, Gina Petak, ESCLUSIVAMENTE, e ci ha dato tutti i dettagli di un brasiliano. Gina ha spiegato i passaggi esatti compiuti durante la cera, di seguito.

1. “In primo luogo, puliamo l’area per rimuovere eventuali trucchi, oli o lozioni che potrebbero impedire la qualità della tua cera.

2. “Successivamente, proteggiamo la pelle con il nostro olio pre-cera lenitivo.

3. “Allora, è il momento della tua cera!

4. “Infine, ringiovaniamo l’area applicando il siero per peli incarniti TreatTM di EWC.”

Mentre European Wax Center utilizza una cera dura brevettata senza strisce realizzata esclusivamente per European Wax Center, chiamata Comfort Wax, e uno speciale siero per peli incarniti, tutti i saloni sono diversi e puoi scegliere tra una varietà di favolosi saloni.

Cosa dovresti fare prima dell’appuntamento?

Anche se non hai bisogno di molta preparazione prima della ceretta, ci sono alcuni suggerimenti che dovresti tenere a mente prima di andare al tuo primo appuntamento. Gina ha condiviso che dovresti indossare abiti larghi, preferibilmente a base di cotone, per consentire all’area di respirare dopo la cera. Vuoi anche stare comodo. “Consigliamo che i capelli siano lunghi almeno ¼” (circa le dimensioni di una spruzzata), quindi è una buona idea interrompere la rasatura almeno 5 giorni prima della prenotazione della ceretta. Non preoccuparti, i tuoi capelli non saranno mai troppo lunghi per venire a trovarci”, ha condiviso.

Un altro ottimo modo per prepararsi è esfoliare la pelle in anticipo in modo da rimuovere tutte le cellule morte e l’accumulo in quella zona. “Se hai intenzione di esfoliare la pelle, usa un esfoliante privo di pellicola (nel senso che risciacqua via la pelle senza lasciarla ricoperta di olio) 24-48 ore prima della cera. Noi raccomandiamo EWC’s TreatTM Gel esfoliante viso e corpo poiché non è abrasivo e contiene la nostra esclusiva Comfort BlendTM per aiutare a calmare, nutrire e ripristinare la pelle”, ha rivelato Gina.

Fa male?

Ognuno è diverso e ogni persona ha un tipo di pelle specifico che viene colpito in vari modi. Mentre l’area è decisamente sensibile, andare per più cere porta a trattamenti meno dolorosi ogni volta. Gina ha spiegato: “La ceretta in un’area così sensibile può essere scomoda, soprattutto per i principianti. Tuttavia, poiché la ceretta rimuove i peli dalla radice, li fa crescere più morbidi e fini, facendo sì che ogni cera diventi meno dolorosa e più confortevole! Inoltre, una cera di alta qualità può contribuire a rendere l’esperienza più confortevole”.

Benefici della cera brasiliana

Una ceretta brasiliana è del tutto soggettiva e sta a te decidere se vuoi provarla. In molti casi, un brasiliano è un ottimo trattamento prima delle vacanze se hai intenzione di essere in costume da bagno perché nessun pelo apparirà durante tutto il viaggio. Gina ha condiviso che una cera di solito dura circa 3-4 settimane, ma i capelli di ognuno sono diversi. Ha anche spiegato che se usi i prodotti giusti e tratti l’area con cura, la tua cera può durare anche più a lungo.

Rischi della cera brasiliana

Uno dei principali rischi di una cera brasiliana sono i peli incarniti: peli bloccati sotto la pelle. I peli incarniti possono essere dolorosi e lasciare protuberanze rosse o scolorite sulla pelle. Se non trattati correttamente, possono potenzialmente essere infettati. Se ritieni che la tua pelle sia infetta, consulta un medico.

Cosa fare e cosa non fare con la cera brasiliana

Non c’è molto che puoi fare prima di una ceretta oltre a cercare di rilassarti e Gina ha detto che prendere Advil un’ora prima più la respirazione può portare a un’esperienza calma e meno dolorosa. “Ciò che è più importante è cosa non fare”, ha esortato Gina. “Evita alcol e caffeina il giorno della prenotazione. Può sembrare una buona idea bere un drink per calmare i nervi, ma l’alcol fluidifica il sangue che in realtà provoca un’esperienza più dolorosa. La caffeina porta a una maggiore sensibilità della pelle e può anche aumentare il dolore durante una ceretta. È meglio essere ben idratati in modo che la pelle consenta di rimuovere facilmente i peli.

Considerando che l’area sarà appiccicosa e ricoperta di cera e prodotti dopo il trattamento, probabilmente vorrai fare la doccia subito. Prima di fare la doccia, Gina vuole che tu tenga a mente: “Assicurati di usare acqua tiepida o più fresca. Le docce calde possono disidratare la pelle. Inoltre, ricorda che la tua pelle è stata appena esfoliata dalla cera, quindi non usare saponi aggressivi o detergenti per il corpo che contengono troppi oli o che lasciano un film sulla pelle. Per quanto riguarda l’altra acqua, dovresti sempre evitare vasche idromassaggio, laghi e persino saune subito dopo la ceretta.

Dopo cura

È importante non usare uno scrub aggressivo sulla zona durante la doccia dopo il trattamento. L’area sarà sensibile e un esfoliante potrebbe irritare la pelle. Gina consiglia inoltre di cercare prodotti con i seguenti ingredienti:
Olio dell’albero del tè – mantiene i pori e la pelle puliti
Aloe Vera – antinfiammatorio, aiuta a calmare la pelle
Camomilla – lenisce la pelle riduce gli arrossamenti
Tè verde – nutre la pelle, antinfiammatorio, calmante
Glicerina – delicato, aiuta a idratare la pelle”

Precedente

Kathy Hochul: 5 cose da sapere sul tenente governatore di New York che sostituirebbe Cuomo se si dimettesse

Kathy Hochul: 5 cose da sapere sul tenente governatore di New York che sostituirebbe Cuomo se si dimettesse

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies