Catherine Lowe rivela perché le coppie “scapoli” hanno uno “svantaggio immediato”: “Non è facile”

Abbiamo visto così tante coppie innamorarsi e poi alla fine separarsi da Bachelor Nation. Catherine Lowe rivela subito perché “non è facile” per queste relazioni.

Tayshia e Zac, Katie e Blake, Ashley e JP, l’elenco potrebbe continuare all’infinito! Così tante coppie di Bachelor Nation si sono innamorate davanti ai nostri occhi e hanno continuato a separarsi una volta che hanno lasciato la bolla dei reality. Tuttavia, Sean Lowe e Catherine Giudici Lowe hanno “resistito” contro le molte probabilità accumulate contro di loro e sono rimasti felicemente sposati dal 2014 dopo essersi incontrati nella 17a stagione di Il laureato. “Quando Sean è entrato nella nostra relazione, sapeva di essere impegnato con me, sapeva di essere legato a me. E sì, sarebbe stato difficile adattarsi ad avere una relazione davanti a molte telecamere e molte persone che ti scrutavano, ma ha davvero cercato di mostrarmi che ero il suo numero uno, e alla fine di il giorno, era lui e io”, Catherine sgorgava sul Podcast HollywoodLife mentre discuteva della sua collaborazione con Wyndham Grand. “Eravamo al di sopra di qualsiasi altra cosa stesse accadendo intorno a noi.”

Dopo la recente scioccante separazione dei fidanzati addio al nubilato allievi Tayshia Adams e Zac Clarke, Catherine ha condiviso la sua intuizione sul motivo per cui queste coppie di Bachelor Nation lottano per farlo funzionare dopo lo spettacolo. “Già, c’è uno svantaggio per le coppie, proprio quando si fidanzano perché gli spettatori le mettono su un piedistallo, e supponendo che solo perché si sono fidanzate e si sono innamorate in uno show televisivo, che resisteranno normalmente circostanze come coppia”, ha spiegato. “Penso che molti fattori siano contro di loro. Non vengono dalla stessa città, non sanno com’è una normale routine. Non hanno nemmeno i numeri di telefono l’uno dell’altro, non si vedono per quattro mesi potenziali in pubblico. Quindi non è facile fin dall’inizio”.

Sean e Catherine Lowe. (Dan Hallman/Invision/AP/Shutterstock)

Catherine ha ammesso che il motivo per cui lei e Sean hanno “sopportato” è perché “quando abbiamo detto di sì al fidanzamento, entrambi abbiamo sentito che stavamo già dicendo “sì” a un matrimonio”. Ha continuato, “sapevamo che era un impegno serio, non mi avrebbe mai proposto se non avesse saputo che sarebbe stata sua moglie”. Ora, tre splendidi bambini dopo, Catherine e Sean sono un esempio di come può nascere una bella storia d’amore Il laureato franchising!

Catherine ha parlato con HollywoodLife mentre promuoveva la nuova iniziativa Wyndham Grand Reconnected. “Quello che amo di quello che sta facendo Wyndham Grand è che stanno ispirando le famiglie su cui concentrarsi senza distrazioni durante il loro tempo insieme”, ha spiegato. “Nell’ultimo anno e mezzo, abbiamo probabilmente comunicato solo tramite telefonate, FaceTime, ecc. E ora, se ti senti a tuo agio, puoi riunirti e abbracciarti e trascorrere viaggi insieme e fare tutto di queste fantastiche vacanze stagionali in famiglia e riconnettetevi.”

Caterina ha collaborato con Wyndham Grand per regalare un Reconnected Travel Keepsake Kit per selezionare gli ospiti che si godono una vacanza in famiglia. Dotato di una fotocamera Fujifilm Instax Mini 11, CaterinaI consigli per creare ricordi, le etichette di viaggio e l’archiviazione per tutti i souvenir delle tue vacanze, il Reconnected Travel Keepsake Kit incoraggia le famiglie a creare e catturare ricordi durante la loro prima stagione di vacanza dopo un anno di isolamento. Oltre agli ospiti selezionati che vengono sorpresi con una scatola dei ricordi di viaggio “riconnessa” in edizione limitata, un viaggiatore fortunato può presentare la possibilità di ricevere una vacanza di 10 giorni al Wyndham Grand hotel o resort di loro scelta.

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies