Cameron Douglas rivela com’è stato crescere in una famiglia famosa con papà Michael e Catherine Zeta-Jones

| |

Cameron Douglas si sta aprendo su com’è stato crescere in una casa di celebrità mentre discuteva dell’importanza della salute mentale con la campagna Movember Family Man.

Cameron Douglas, 42 anni, è stato aperto sulle sue difficoltà crescendo e su come ha cambiato la sua vita – ed è grato per il sostegno di padre Michael Douglas, 76 anni e la matrigna Catherine Zeta-Jones, 51. “Con Catherine, è sempre stato fantastico e anche con mio padre è sempre stato piuttosto bello”, ha detto Cameron HollywoodLife ESCLUSIVAMENTE durante un Instagram Live il 12 aprile, mentre discuteva anche del suo lavoro con il Movember Family Man. La campagna fornisce agli uomini gli strumenti giusti aiutandoli a vivere una vita più sana e più felice. “Abbiamo decisamente testa a testa e sicuramente ci sono state volte in passato in cui potremmo non passare molto tempo insieme, ma di questi tempi le cose sono adorabili.”

È stata una strada difficile per il Il corridore attore e padre di due figli che ha lavorato duramente per arrivare a un posto migliore nella propria vita. Dopo essere stato arrestato una manciata di volte per possesso di droga, ha scontato sette anni di prigione, due in una casa di cura e si assume la responsabilità delle sue lotte nonostante sia cresciuto nella sua famosa famiglia. “La mia famiglia aveva le migliori intenzioni”, ha detto Cameron. “E a parte questo, come diceva mio padre quando ero più giovane, ‘Cameron, ci sono cose buone nell’essere un Douglas e alcune non ci sono cose buone, ma speri che le cose buone superino le cose negative’, e questo è certamente stato il caso nella mia vita. Ho passato dei momenti difficili, ma di sicuro sono stati tutti autoinflitti. “

La carriera di Michael stava appena iniziando a decollare quando Cameron è nato da lui e dall’ex moglie Diandra Luker, 65 anni, e Cameron ricorda di voler sempre piacere a suo padre. “Ricordo che da bambino, mio ​​padre mi diceva sempre, ‘Non sono tuo amico, sono tuo padre’, e ricordo di aver pensato a me stesso, ma voglio essere anche amico!” Cameron ha aggiunto. “Ricordo amici che avevano membri della famiglia con cui ho visto che erano amichevoli e quindi è sempre stato qualcosa che volevo condividere con lui non solo il fatto che fosse mio padre, ma un’amicizia, e lo abbiamo sicuramente in questi giorni. È stato molto divertente. “

Il suo defunto nonno, l’iconico Kirk Douglas, ha contribuito a spianare la strada non solo alla sua carriera, ma a tutta la sua famiglia. “Ho solo la mia esperienza e nessuno può davvero entrare nella mente di qualcun altro o in quello che stanno passando”, ha aggiunto Cameron. “Fin dalla giovane età ho sempre sentito il bisogno di distinguermi e se ciò non sarebbe accaduto in modo positivo, penso che inconsciamente abbia iniziato ad accadere in una luce negativa. Penso che derivi, nel senso migliore del termine, dalla straordinaria etica del lavoro di mio nonno. Ha iniziato la sua vita, un immigrato russo di prima generazione. Entrambi i suoi genitori erano analfabeti. Ha accettato questa cosa chiamata il sogno americano e ha avuto la spina dorsale per fare il lavoro e trasformarlo davvero in realtà e ha costruito una bellissima famiglia. Quei tratti sono permeati nella nostra famiglia e abbiamo sempre voluto essere un precursore. Se non è successo in modo positivo, sarebbe successo in modo negativo. Avrei attirato un po ‘di attenzione in un modo o nell’altro, immagino. “

Ci sono stati diversi vantaggi che sono derivati ​​dal crescere in una famiglia famosa, anche se l’attore e l’autore di La lunga strada verso casa ammette che avrebbe dovuto fare le cose diversamente. “Sono stato così fortunato di poter viaggiare in tutto il mondo con la mia famiglia sin dalla giovane età”, ha rivelato Cameron. “Penso che viaggiare e mescolarlo con altre culture sia davvero la migliore educazione. Lo posso dire ora guardando indietro e cosa ho guadagnato dalla possibilità di viaggiare in quel modo. Certo, educazione. Sono stato estremamente fortunato ad avere una grande istruzione per quanto mi sono permesso di prenderla. “

Precedente

Il creatore di ‘Mare Of Easttown’ prende in giro Kate Winslet ed Evan Peters ” Odd Couple ‘Dynamic e altro

Lisa Vanderpump fa il tifo per Kathy Hilton in ‘RHOBH’: lei ‘non accetterà sciocchezze’

Successivo

Lascia un commento