Britney Spears e Iggy Azalea scoppiano a vicenda su Instagram 6 anni dopo la collaborazione di “Pretty Girls”

| |

Britney Spears e Iggy Azalea si sono scambiati parole di sostegno e hanno ricordato di aver collaborato alla loro canzone del 2015 “Pretty Girls”.

Non c’è nient’altro che amore in mezzo Britney Spears e Iggy Azalea. La cantante di “Baby One More Time”, 39 anni, è andata su Instagram martedì 7 settembre per parlare della sua collaboratrice australiana, 31 anni, con cui ha lavorato nella canzone del 2015 “Pretty Girls”. Britney ha condiviso una serie di foto dei due sul palco e ha ringraziato la “forte” e “cazzuta” Iggy per le sue “parole gentili”.

britney spears e iggy azalea si sostengono a vicenda su instagram
Britney Spears e Iggy Azalea esplodono l’una sull’altra su Instagram (Instagram)

“Io e Iggy sul palco”, ha scritto Britney nella didascalia del post. “È stato molto divertente lavorare con una donna così forte e tosta come lei… Non ho incontrato il suo nuovo bambino, ma se sta leggendo questo Dio ti benedica e ti ringrazio per tutte le tue gentili parole 🌹🌹🌹!!!! Pssss, anche se il nome della canzone è Pretty Girls, penso che il concetto sia più simile alla vendetta dei NERDS.

Il rapper “Fancy” ha offerto una risposta sentimentale nella sezione commenti. “Ti adoro assolutamente più delle parole”, ha scritto. “Amarti sempre, brillante, troppo geniale per essere compreso da questo mondo, dal cuore gentile, gentile e meravigliosamente etereo. Siamo sicuramente due grandi sciocchezze nel miglior modo possibile”.

La festa dell’amore è arrivata poche ore dopo la notizia che il padre separato di Britney Jamie ha presentato una petizione per porre fine alla tutela di sua figlia. Dopo 13 anni sotto l’accordo legale, il patriarca della Spears, 69 anni, ha presentato la petizione alla Corte Superiore di Los Angeles e ha sostenuto che Britney aveva “il diritto di chiedere a questa Corte di valutare seriamente se questa tutela non fosse più necessaria”.

Ha sottolineato il fatto che le circostanze di Britney sono cambiate “a tal punto che potrebbero non esistere più i motivi per l’istituzione di una tutela”. La pop star ha espresso il suo desiderio di rimuovere suo padre dalla tutela. Dopo la sua prima udienza in tribunale a giugno (in cui ha chiesto la fine della tutela), Britney ha dichiarato di voler accusare Jamie di abuso della tutela in un’udienza successiva a luglio.

Dopo la prima udienza in tribunale di Britney a giugno, Iggy – insieme ad altre celebrità – ha espresso il suo sostegno alla star e ha detto di aver “testimoniato” il comportamento di Jamie che Britney ha descritto in tribunale quando hanno lavorato insieme su “Pretty Girls”. “È una decenza umana fondamentale rimuovere almeno una persona che Britney ha identificato come violenta dalla sua vita. Questo dovrebbe essere illegale”, ha iniziato la sua lunga dichiarazione (sopra), aggiungendo in seguito, “Britney Spears non dovrebbe essere costretta a coesistere con quell’uomo quando ha chiarito che sta avendo un impatto negativo sulla sua salute mentale”.

Precedente

Cindy Crawford, 55 anni, scuote Daisy Dukes mentre ricrea la sua pubblicità sexy della Pepsi del 1992

Olivia Munn è incinta: l’attrice aspetta il primo figlio con John Mulaney

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies