Britney Spears diventa il serpente dalla sua performance ai VMA del 2001 in tuta stampata con rettile — Foto

| |

In una nuova serie di foto, Britney Spears ha incanalato una delle sue esibizioni più iconiche di tutti i tempi ed è diventata un “serpente”.

Britney Spears ha ipnotizzato il mondo due decenni fa quando ha ballato sul palco degli MTV Video Music Awards del 2001 con un pitone birmano dal vivo drappeggiato al collo, mentre cantava la sua hit “I’m a Slave 4 U”. E, il 7 giugno, sembrava provare nostalgia per il momento in cui si è vestita con una tuta attillata in pelle di serpente per una serie di foto condivise sulla sua pagina Instagram.

Nelle foto, la pop star di 39 anni posa come un serpente, mentre sfoggia il suo caratteristico trucco per gli occhi neri. E, nel caso ci fossero dubbi sul perché si stesse vestendo con il costume da rettile, ha fatto riferimento alla sua indimenticabile performance dei VMA nella sua didascalia.

  Britney Spears foto di tuta in pelle di serpente
Britney Spears ha tenuto in mano un pitone birmano albino dal vivo mentre si esibiva sul palco degli MTV VMA del 2001. [Shutterstock]

“Una volta ho tenuto un serpente ai @VMAs, ma ho deciso di andare avanti 20 anni dopo e diventare io stesso il fottuto serpente !!!!’ ha scritto insieme alla presentazione.

“E siccome i TRUCCHI SONO PER BAMBINI voi piccole mer*e ingannevoli… chissà di che colore sarò serpente domani!!!!??? STATE AL SICURO gente e state attenti al [three snake emojis,]Britney ha aggiunto.

I numerosi fan di Britney hanno inondato la sezione dei commenti di elogi per la principessa del pop. Stella dei social media Il grasso ebreo ha scritto: “Nient’altro che RISPETTO PER IL MIO PRESIDENTE.” Un altro fan di supporto ha scritto: è il mondo di Britney e noi ci stiamo semplicemente vivendo”.

Sebbene ci siano molti commenti di supporto che definiscono Britney “iconica”, altri sembravano semplicemente confusi dalla didascalia “difficile”. “Scusa, cosa???” ha commentato un fan. Mentre un altro ha semplicemente scritto: “WTF”

Come sanno i fan di Britney, questo non è il primo post che lascia molti dubbi. In effetti molti dei suoi fedeli follower sono convinti che Britney stia inviando messaggi in codice attraverso la sua pagina Instagram. La speculazione ha raggiunto il culmine nel mese di febbraio, dopo l’uscita del New York Times documentario Inquadrare Britney Spears.

Durante il documentario, che è stato presentato in anteprima su FX e Hulu il 6 febbraio, i fan di lunga data di Britney e i sostenitori del movimento #FreeBritney hanno decifrato diversi messaggi e attività sulla pagina Instagram di Britney per cercare di determinare il suo benessere durante i suoi 12 anni di tutela.

Fortunatamente i fan potrebbero ricevere risposte molto presto perché il 23 giugno Britney comparirà in tribunale a Los Angeles. Sebbene non sia chiaro esattamente a cosa si rivolgerà Britney, sarà la prima volta che avrà la possibilità di parlare per conto proprio alla corte da quando la sua tutela è stata istituita nel 2008.

Precedente

The Good Doctor: il destino di Claire viene rivelato nel finale della quarta stagione dopo che Antonia Thomas ha annunciato la sua uscita

Khloe Kardashian condivide le foto “più dolci” di True, Chicago e Dream in abiti viola coordinati

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies