Britney Spears afferma che la sua famiglia dovrebbe “essere in prigione” per “cose ​​brutte” che hanno fatto durante il conservatorio

Britney Spears dice che non sta tenendo la bocca chiusa e ha lasciato intendere che potrebbe andare su Oprah a rivelare tutti i dettagli sulla sua famiglia ora che è stata liberata dalla sua tutela.

Britney Spears, 39 anni, non trattiene nulla! Meno di una settimana dopo essere stata liberata da una tutela di 13 anni, la cantante ha chiamato la sua famiglia in un videomessaggio emozionante pubblicato sul suo Instagram. Ha anche preso una frecciatina specifica a sua madre, Lynne Spears, nella didascalia. “Onestamente, mi fa ancora impazzire ogni giorno che mi sveglio come la mia famiglia e il conservatore siano stati in grado di fare ciò che mi hanno fatto… è stato demoralizzante e degradante!!” Britney ha scritto. “Non sto nemmeno menzionando tutte le cose cattive che mi hanno fatto per cui dovrebbero essere tutti in prigione … sì, inclusa la mia mamma che va in chiesa!!!”

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Britney Spears (@britneyspears)

Ha anche scritto che era pronta per “andare a sistemare le cose [in an interview with] Oprah [Winfrey]” e ha detto che non sarà più “tenere [her] bocca chiusa” su quello che ha passato. “Non ho dimenticato”, ha concluso. “Spero che possano cercare stasera e sapere esattamente cosa intendo!!!” Quindi, in un video di due minuti, ha discusso ulteriormente dell’eccitante notizia che era stata liberata dalla tutela che la controllava dal 2008.

“Cosa sto facendo per fare? Questa è un’ottima domanda”, ha rivelato. “Beh, vediamo che sono stato sotto tutela per 13 anni. È davvero molto tempo per essere in una situazione in cui non vorresti trovarti. Sono solo grato per ogni giorno e per poter avere le chiavi della mia macchina. Poter essere indipendente e sentirsi donna. Possedere una carta bancomat. Vedere i contanti per la prima volta. Poter comprare candele. Sono le piccole cose per noi donne, ma fanno una grande differenza”.

Britney Spears
Britney Spears durante un talk show. (Ken McKay/ITV/Shutterstock)

Ha anche promesso di essere un “avvocato per le persone con disabilità reali e malattie reali” ora che è in grado di condividere la sua storia completa. Ancora una volta, ha anche ringraziato i suoi fan per aver avviato il movimento Free Britney, che ha dato il via alla palla quando si è trattato di porre fine alla sua tutela. “La mia voce è stata attutita e minacciata per così tanto tempo”, ha ammesso Britney. “Non sono stato in grado di parlare o dire nulla. Grazie a te, penso che voi ragazzi mi abbiate onestamente salvato la vita, in un certo senso. 100 percento.”

Ora Britney è pronta a godersi le piccole cose della vita, che ovviamente coinvolgono il suo fidanzato, Sam Asghari. Sam ha proposto a Britney a settembre. Questa settimana, Britney ha anche confermato di voler avere un figlio con Sam e spera che sarà una bambina. Questo sarebbe un passo enorme per la 39enne, che ha affermato che suo padre in precedenza l’aveva costretta ad avere uno IUD in mezzo alla tutela. Britney è già madre di due figli adolescenti, che condivide con l’ex, Kevin Federline.

Precedente

Cirdan Heughan Biografia, carriera, famiglia, fidanzata, patrimonio netto, misurazioni

Serena Williams esulta per il marito nel quarto anniversario di matrimonio: “Così tanti ricordi divertenti”

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies