Barack Obama concorda sul fatto che la generazione delle sue figlie vada “in mare” con l’annullamento della cultura

| |

L’ex presidente Barack Obama si sente ottimista sul futuro, nonostante abbia definito la cultura dell’annullamento come problematic – un’opinione condivisa dalle sue due giovani figlie.

Ci aspettiamo di essere perfetti? Questa è la domanda che molti americani si pongono ogni volta che vogliono condividere un pensiero o esprimere un’opinione, in un’epoca in cui la responsabilità sembra non conoscere termini di prescrizione. In un recente intervista a sedere con della CNN Anderson Cooper, ex Il presidente Barack Obama ha condiviso i suoi pensieri sulla recente inclinazione di questa generazione al concetto di cultura dell’annullamento e su come ha affrontato le conversazioni sulla tendenza con le sue due figlie.

Sì, non sono più le ex bambine delle Prime Figlie: Sasha Obama, 19 anni, è una studentessa dell’Università del Michigan e sua sorella maggiore Malia, 22 anni, studia ad Harvard. Entrambi sono politicamente attivi, entrambi fanno parte di una generazione che è incredibilmente attiva nel cambiamento sociale come mai prima d’ora, ed entrambi parlano con il padre delle loro opinioni su dove è diretto il paese. Vedo in questa generazione che, quello che tu ed io avremmo potuto tollerare come ‘sì, è così che stanno le cose’, il loro atteggiamento è, ‘perché e cambiamolo’”, ha condiviso Obama con Anderson.

Shutterstock

Ma Obama riconosce che con quella lotta per il cambiamento è arrivato questo concetto di “cancellazione della cultura”, un movimento inteso a ritenere coloro che occupano posizioni di potere responsabili di eventuali indiscrezioni. Tuttavia, mentre alcuni comportamenti non sono mai accettabili e meritano di essere messi in discussione, Obama ha detto ad Anderson che le sue ragazze riconosceranno che alcune persone potrebbero esagerare nel loro attivismo, “cancellando” chiunque la creda in modo diverso da loro. Chiarisce che ciò che vede nelle sue figlie e nei loro amici non è una richiesta di perfezione, ma una legittima responsabilità.

“Almeno nelle conversazioni con mia figlia, penso che molti dei pericoli della cultura dell’annullamento siano che condanneremo le persone tutto il tempo. Almeno tra le mie figlie, riconosceranno a volte tra il loro gruppo di coetanei o nei campus universitari, vedrai la gente esagerare. ” Ha poi aggiunto: “Hanno un bell’aspetto, non ci aspettiamo che tutti siano perfetti … politicamente corretti tutto il tempo … ma chiameremo le istituzioni, se sono crudeli e discriminano le persone”.

Shutterstock

Molte celebrità famose di Hollywood sono state oggetto di cultura dell’annullamento per indiscrezioni passate. Più recentemente modella e personaggio televisivo Chrissy Teigen, ha ricevuto contraccolpi per i vecchi tweet riaffiorati in cui ha pubblicamente maltrattato Courtney Stodden. Ma mentre le figlie di Obama potrebbero avere queste conversazioni, sono chiaramente più concentrate sull’azione.

Lo scorso anno, il mondo ha testimoniato come gli americani da una costa all’altra si sono uniti in solidarietà per protestare contro il razzismo e la discriminazione. Quando gli è stato chiesto da Anderson se fosse preoccupato per la partecipazione delle sue figlie alle proteste, come BLM, Obama ha ammesso che come loro padre, si preoccuperà sempre di loro, qualunque cosa facciano. “Mi preoccupo sempre della loro sicurezza fisica, questa è solo la natura della paternità, ma in termini di un buon senso di ciò che è giusto e sbagliato e della loro parte e ruolo da svolgere nel rendere migliore il paese, non mi preoccupo di quella.”

Se Sasha e Malia hanno mai intenzione di seguire le orme del padre e di entrare nel servizio pubblico. Allora il futuro sembra davvero molto luminoso.

Precedente

Il principe Carlo esulta per la nipote Lilibet in un dolce tributo durante il fidanzamento reale

Luke Hemmings di 5SOS è fidanzato: guarda lo splendido anello di diamanti della fidanzata Sierra Deaton

Successivo

Lascia un commento

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies