Band Of Silver offre la sua canzone “più autobiografica” del Bop “Looking For A Friend” degli anni ’80

| |

Sotto il bagliore di una luce al neon, il trio pop alternativo Band Of Silver crea una connessione per tutta la vita nel loro nuovo video, “Looking For A Friend”.

Innamorarsi è facile. Fare amicizia? Quello è difficile. Quel desiderio di trovare quel legame profondo risiede nel cuore rosa neon di “Looking For A Friend”, il nuovo video del trio pop alternativo, Banda D’argento. All’inizio della visuale, in anteprima qui a HollywoodLife, cantante Avery Silvernagel si ritrova ad avventurarsi da sola in un nuovo bar. Come la house band – gli altri 2/3 di Band of Silver, Alex Silvernagel (chitarra e voce) e Evan Silvernagel (batteria) – suona, Alex sembra chiedersi se questo viaggio sia stato un errore – finché non trova un altro individuo dal cuore solitario anche alla ricerca di una connessione amichevole.

“I testi di ‘Looking for a Friend’ sono tra i più autobiografici che abbia scritto”, dice Avery HollywoodLife. “Ho pensato all’argomento mentre andavo nei club di Nashville cercando di incontrare nuove persone. All’inizio è stato piuttosto snervante. Ho pensato che sarei stato l’outsider con tutti che avevano i loro circoli sociali già stabiliti e tutti intorno più messi insieme di me. Invece, ho capito che la maggior parte delle persone che ho incontrato si sentiva allo stesso modo “.

Band Of Silver (Lindsey Byrnes)

Originari di Nashville e ora residenti a LA, i fratelli Silvernagel hanno formato la Band of Silver quando erano al liceo. Sebbene siano cresciuti nel cuore del mondo della musica country, il gruppo ha trovato ispirazione nel rock classico, nel pop moderno e in tutto il resto – da Weezer per Madonna. “All’inizio scrivevamo nel modo tradizionale di Nashville, dove Alex portava una chitarra e io portavo i testi e capivamo come metterli insieme”, dice Avery, secondo la band sito web. “Con queste canzoni, volevamo provare qualcosa di diverso, quindi abbiamo deciso di viaggiare a LA per lavorare con alcuni scrittori straordinari”.

Band of Silver (Lindsey Byrnes)

Il gruppo si è unito a Mike Green, che ha lavorato con gruppi come Paramore e All Time Low, e Mitch Marlow, con cui ha lavorato Papa Roach, All That Remains, solo per citarne alcuni. “Hanno davvero ampliato i nostri orizzonti”, afferma Avery. I risultati parlano da soli. Il 2020 ha portato una nuova evoluzione sonora per la band e hanno dato il via alla fase successiva della loro carriera con una serie di singoli – “Hello Sunshine”, “Closure”, “Starry Eyed” e “Undertow” – che sono stati raccolti nel Sempre EP.

Il gruppo ha continuato questo slancio rilasciando “Are We Are We Not”, un funambolo ad alta energia di una canzone, che vede se due persone dovrebbero essere Di più che solo amici. “Are We Are We Not” e “Looking For A Friend” compongono una nuova serie di canzoni di Band Of Silver, il che significa che ancora più musica è in arrivo. Ora, è qualcosa a cui guardare con ansia.

Precedente

10 pantaloncini da motociclista che valorizzano la figura da acquistare per sembrare sexy mentre ti alleni come Hailey Bieber

DMX morto a 50 anni: il rapper muore dopo un attacco di cuore fatale

Successivo

Lascia un commento