Meglio acquistare Airpods 2 o Powerbeats Pro? Gli auricolari wireless Apple messi a confronto

Meglio acquistare Airpods 2 o Powerbeats Pro? Gli auricolari wireless Apple messi a confronto

In un recente articolo abbiamo mostrato i nuovissimi auricolari wireless Powerbeats Pro assieme al case di caricamento batterie.

Ieri Apple ha ufficialmente lanciato le Powerbeats Pro che saranno disponibili dal prossimo maggio, creando un competitor per AirPods 2. La competizione tra Powerbeats Pro e AirPods 2 è molto elevata. Quale delle 2 è meglio acquistare? Continuate a leggere poiché le metteremo a confronto.

Design

La maggiore differenza tra Powerbeats Pro ed AirPods 2 è nel design. La seconda generazione di AirPods è identica alla precedente e dunque non va bene per tutti. Mentre molte imprese cercano con accessori di aiutarci a tenerle fissate all’orecchio, esse di fatto non vanno bene per tantissimi.

Powerbeats Pro sono disegnate per restare ancorate al lobo. Questo design le rende perfette per l’allenamento e per un uso intensivo. In totale Beats include 4 taglie di auricolari e gli earhooks possono essere modificati a piacimento per aggrapparsi perfettamente al lobo.

Una cosa da notare è che Powerbeats Pro presentano un pulsante fisico per ogni pezzo, il che significa che si possono fare cose come controllare il livello del volume ed altro senza usare altri dispositivi. Le AirPods permettono tali controlli con dei tap, ma le Powerbeats Pro permettono regolazioni più accurate. E’ da notare che Powerbeats Pro sono le prime Beats a montare un pulsante di accensione fisico.

In termini di dimensioni va detto che mentre Powerbeats Pro sono il 23% più leggere di AirPods, le ultime risultano essere abbastanza più piccole.

Powerbeats sono anche resistenti al sudore e all’acqua e disegnate per una performance ottimale in tali condizioni. E’ noto che sotto alte quantità di sudore le AiPods non funzionano più correttamente. Questo è un aspetto a notevole vantaggio di Powerbeats.

Le Powerbeats posseggono un design che le rende più flessibili e modificabili per adattarsi meglio all’orecchio. Se le AirPods non si adattano al vostro orecchio siete semplicemente sfortunati, mentre potete regolare le Powerbeats affinché risultino efficienti e confortevoli per il vostro orecchio. Molte persone però non amano il design di Powerbeats. La “vestibilità” degli auricolari è una questione personale, ma se le AirPods non si adattano bene alla forma del vostro orecchio avete buone possibilità che le Powerbeats lo faranno.

Durata della batteria

Un aspetto su cui Powerbeats Pro hanno un netto vantaggio rispetto ad AirPods è la batteria. Fino a 9 ore di ascolto, mentre il case di caricamento ti da più di 24 ore di playback. AirPods 2 offrono 5 ore di ascolto per ogni caricamento ed anch’esse più di 24 ore di playback.

In termini di velocità, AirPods possono, in soli 15 minuti, aggiungere 3 ore di ascolto. Powerbeats Pro, invece, 1.5 ore in 15 minuti e 4,5 ore in 15 minuti.

Dall’altro lato, una delle funzioni standard delle AirPods 2 non è supportata sulle Powerbeats. Mentre AirPods possono essere caricate via Qi, il case di Powerbeats Pro è abilitato solo al caricamento Lightning.

Chip

Sia la seconda generazione di AirPods che le Powerbeats montano un l’ultimo chip Apple H1, il quale permette il passaggio tra i dispositivi Apple senza interruzioni ed inoltre supporta la funzione “Hey Siri”. Col supporto Hey Siri si può usare la voce per attivare l’assistente senza l’uso di iPhone.

Su questo aspetto dunque Powerbeats Pro e AirPods 2 sono virtualmente identiche.

Suono

Difficile fare un paragone sul suono poiché le Powerbeats non saranno disponibili prima di maggio. Detto ciò, Powerbeats Pro avranno un netto vantaggio: l’isolamento del rumore. Poiché esse utilizzano un design in-ear, saranno capaci di bloccare meglio delle AirPods i rumori circostanti.

AirPods 2 non mostrano alcun miglioramento del suono degno di nota. CNET fa notare nella sua recensione video che Powerbeats mostrano un notevole miglioramento della qualità del suono rispetto ad AirPods 2.

Quale è meglio acquistare? Powerbeats Pro o AirPods 2?

Se pensate che AirPods si adattano bene al vostro orecchio ed apprezzate la loro piccola dimensione inclusa quella del case, allora sono un’ottima scelta per voi. Sono eleganti e rapide da caricare, offrono il caricamento wireless opzionale e sono meno costose dell’alternativa Beats.

Se però pensate di utilizzarle negli allenamenti o per altre attività che richiedono più di 5 ore di batteria, Powerbeats sono la scelta per voi. Possono durare fino a 9 ore con una sola carica e si ricaricano per altre 5 in soli 15 minuti.

Powerbeats sono anche meglio adattabili in termini di “vestibilità”, con 4 colori unici: bianco, nero, avorio e navy. AirPods 2 sono prodotte solo in bianco.

Powerbeats Pro saranno disponibili a Maggio a $250. AirPods ad ogni modo sono decisamente più economiche, soprattutto se opterete per il modello senza il case caricatore. AirPods 2 partono da $159, mentre col case il prezzo sale a $199.

Che idea vi siete fatti? Fateci sapere nei commenti.

via 9to5mac