Mark Caltagirone scrive a Live non è la d’Urso

Mark Caltagirone, il misterioso imprenditore al centro della vicenda che riguarda il discusso matrimonio con Pamela Prati ha deciso di scrivere a Live non è la d’Urso in cui esprime la sua amarezza per le polemiche che si sono create attorno al caso.

Queste le sue parole trasmesse nella puntata andata in onda stasera, 10 aprile 2019:

Gentilissima Barbara e gentilissimo pubblico, inutile dirvi che sono un po’ amareggiato da tutta questa vicenda. Ma quello che mi rammarica di più è che si sia pensato che ad un’artista come la Prati servisse una storiella per ritornare in tv. La Prati è in tv da 40 lunghi anni ed è stimata e rispettata da tutti, non le serviva di certo Marco per tornare a sedersi nella scatoletta magica.

La sua decisione è stata quella di non comparire in video e ha scelto di proseguire per questa via:

Come sempre io non voglio comparire in teatrini montati ad arte da qualche sito web per attaccare inutilmente le persone perché, con tutto il rispetto, non penso che alle persone importi con chi mi scambiavo sms e battute su facebook prima di stare con Pamela. Poteva essere una donna di politica come una cittadina comune, ma ringraziando Dio non mi è mai servito alcun favore da nessuno.

Concludendo: “Tutelerò sempre la mia privacy perché credo che apparire o meno sia una scelta personale. Un’ultima cosa, non sono i certificati a dire a un bambino può chiamarmi papà o meno. I figli di chi li ama e chi li cresce. Se volete farci gli auguri sapete che siamo una bella famiglia e spero sia l’ultima volta che lo si mette in dubbio. In caso contrario rimanete nelle vostre convinzioni perché né io né Pamela avremo più voglia di rispondere a nulla“.

prosegui la lettura

Mark Caltagirone scrive a Live non è la d’Urso pubblicato su Gossipblog.it 10 aprile 2019 23:09.