Gigi Buffon: “L’odio è un vento osceno, il calcio è un pretesto. Ho sofferto di depressione e ho saputo dire no alla droga”

L’eterno Gigi Buffon, dopo una carriera intera da portiere vissuta in Italia tra Parma e, soprattutto, Juventus, sta giocando la sua prima stagione all’estero, nelle fila del Paris Saint-Germain, in Francia, all’età di 40 anni.

Buffon, che non ha escluso di giocare anche nella prossima stagione, è stato intervistato da Vanity Fair. Con quest’intervista, il portierone Campione del Mondo con la nazionale azzurra nel 2006 si è lasciato andare a tanti aneddoti, affrontando, però, anche argomenti spinosi come il sempiterno problema della violenza negli stadi.

prosegui la lettura

Gigi Buffon: “L’odio è un vento osceno, il calcio è un pretesto. Ho sofferto di depressione e ho saputo dire no alla droga” pubblicato su Gossipblog.it 08 gennaio 2019 21:26.