Domenica In, Roby Facchinetti ricorda in lacrime Valerio Negrini

A sedere di fronte a Mara Venier nell’ultima puntata di Domenica In, fra gli altri, Roby Facchinetti, tastierista e voce dei Pooh, che la conduttrice ha intervistato insieme al figlio Francesco. Una confessione a cuore aperto quella dell’artista ai microfoni della trasmissione di Rai 1, durante la quale ha ripercorso la storia del successo del complesso, rivelando aneddoti e ricordando un amico e collega scomparso recentemente.

Il riferimento è a Valerio Negrini, fondatore dei Pooh e autore di gran parte dei brani incisi dalla band, morto nel 2013 all’età di 67 anni a causa di un infarto. Roby Facchinetti gli ha voluto rivolgere un pensiero dopo aver menzionato la vittoria del gruppo al Festival di Sanremo 1990 con Uomini soli, brano scritto dal poeta.

Se non ci fosse stato lui i Pooh non sarebbero mai nato, gli va riconosciuto. Gli va riconosciuta anche la sua bravura, poco riconosciuta. Valerio, senza nulla togliere agli altri parolieri, ha scritto tutto, ha parlato di tutto sulle nostre melodie: di omosessualità nel 1976, di amicizia, di solitudine, di personaggi storici e mitologici come Parsifal.

Il cantante non trattiene le lacrime quando la padrona di casa gli chiede se manchi molto nella sua vita Negrini, la cui scomparsa ha determinato un cambio di rotta decisivo nella storia dei Pooh, che si sono ritirati dalle scene tre anni dopo il dramma:

Eravamo in sintonia perfetta. Quando gli mandai la musica di Uomini soli, dopo tre ore mi disse: “Facchinetti, senti cosa ti ho scritto”. Mi lesse il testo e gli dissi: “Valerio, ma è straordinario”. E lui: “Ma sei sicuro?”. Questo era Valerio Negrini. Quando lui se n’è andato nel 2013, non era più la stessa cosa: a questo tavolo perfetto mancava una gamba importante. Se noi siamo arrivati ad approfittare del cinquantennale e a richiamare Stefano e Riccardo, e perché c’era voglia di ricompattare, ma lui mancava.

 

prosegui la lettura

Domenica In, Roby Facchinetti ricorda in lacrime Valerio Negrini pubblicato su Gossipblog.it 07 aprile 2019 22:22.