Dl sicurezza: Emilia Romagna, Umbria e Piemonte ricorrono a Consulta


Dl sicurezza: Emilia Romagna, Umbria e Piemonte ricorrono a Consulta

Le tre Regioni si aggiungono alla Toscana, mentre la Sardegna porta la proposta in giunta e Lazio, Calabria e Basilicata valutano lo stesso passo. I governatori affermano che la norma crea “caos applicativo” su materie di competenza regionale

Parole chiave: