Dl sicurezza, crepe in M5s. Di Maio: Chi a disagio ricordi che lo votò


Dl sicurezza, crepe in M5s. Di Maio: Chi a disagio ricordi che lo votò

Il senatore pentastellato Mantero attacca il provvedimento, su cui il Movimento ha visto le prime defezioni: “È incostituzionale e stupido”. Intanto Salvini torna sulla polemica con i sindaci
: “Per me non esiste, c’è una legge firmata da Mattarella”

Parole chiave: