Di Maio cancella comizio a Corleone: no dialogo con parenti di mafiosi

Di Maio cancella comizio a Corleone: no dialogo con parenti di mafiosi

“Non dialogo con parenti dei mafiosi. Lo Stato deve stare attento a non avvicinarsi mai a quella gente”, afferma il vicepremier dopo l’appello al dialogo con le famiglie dei mafiosi da parte del candidato sindaco del M5S. “Da lui attendevo scuse non arroganza”, aggiunge

Parole chiave: