Corte dei Conti: “Rischi gravi da taglio shock delle tasse”


Corte dei Conti: “Rischi gravi da taglio shock delle tasse”

Secondo il procuratore generale Alberto Avoli, un riordino delle deduzioni fiscali e un riassetto delle tasse è una priorità, ma uno “shock fiscale”, senza coperture nel breve termine, “potrebbe avere ripercussioni gravi”