Conte: “Questa Europa è al canto del cigno. Il governo non cadrà”


Conte: “Questa Europa è al canto del cigno. Il governo non cadrà”

In un colloquio riportato da Repubblica e Corriere, il premier parla dopo le critiche ricevute a Strasburgo: “Molti di quelli che mi attaccano non verranno rieletti”. Sul suo ruolo: “Io sono vero leader, più di Salvini e Di Maio”. Sui gilet gialli: “Sono il nuovo”

Parole chiave: