Apple inizia a spedire gli iPhone realizzati in India nei mercati europei

Apple inizia a spedire gli iPhone realizzati in India nei mercati europei

Oltre due anni dopo che i primi dispositivi iPhone SE sono stati assemblati in India, Apple sta esportando alcuni iPhone realizzati in India nei mercati europei.

La notizia arriva da tre persone consapevoli dei piani di Apple, che hanno dichiarato che l’assemblatore di iPhone Wistron ha recentemente iniziato ad esportare alcuni modelli di iPhone 6 e iPhone 7 dall’India all’Europa (tramite The Economic Times).

Gli iPhone sono stati costruiti nella struttura di Wistron a Bangalore e sono stati esportati circa 100.000 unità al mese. Apple ha iniziato questo processo alcuni mesi fa, in una mossa che dovrebbe ulteriormente confermare l’India come uno dei centri di assemblaggio e produzione della società al di fuori della Cina.

iPhone 6-7

Secondo gli osservatori del settore, Apple sta trattando l’India “più come un centro di produzione che di un mercato significativo” per le vendite di dispositivi. La società inizierà a produrre modelli di iPhone di fascia alta localmente in India tramite Foxconn e fino al 70-80% dell’output di tali dispositivi potrebbe essere esportato altrove.

Apple sta concentrando nuovamente gli sforzi in India nella speranza di espandere la produzione al di fuori della Cina, sulla scia della guerra commerciale in corso tra Stati Uniti e Cina. La scorsa estate, Apple ha presentato una nuova strategia in India con negozi al dettaglio ufficiali, migliorato i rapporti con i rivenditori indipendenti, vendite più frequenti e app e servizi migliorati.

Alcuni di questi piani hanno iniziato a concretizzarsi, dato che Apple ha ora finalizzato un elenco di località per il suo primo negozio al dettaglio in India.