Home » Gossip e TV » Ischia Global Film Fest 2023: il successo incredibile di questa edizione straordinaria!

Ischia Global Film Fest 2023: il successo incredibile di questa edizione straordinaria!

**Hollywood torna a brillare a Ischia: grandi nomi del cinema e anteprime mondiali**

La 19ª edizione del Festival del Cinema di Ischia è stata un vero successo, con la partecipazione di celebrità del calibro di Brendan Fraser, Toni Collette, Pupi Avati, Catherine Hardwicke, Clive Davis, Diane Warren e molti altri. Il festival è stato inaugurato con l'anteprima mondiale del film "Double Soul" di Valerio Esposito, che ha visto la partecipazione di attori del calibro di Murray Abraham, Danny Glover, Julian Sands e molti altri.

Dopo il periodo buio della pandemia, Hollywood è tornata a essere la protagonista indiscussa della manifestazione di Vicedomini. Prima dello sciopero degli attori americani e dell'embargo che ne è seguito, sono stati consegnati premi a Brendan Fraser come miglior attore per il film "The Whale" e a Diane Warren, celebre compositrice. Il festival ha presentato un totale di 200 proiezioni gratuite, tra lungometraggi, documentari e cortometraggi provenienti da circa 40 paesi diversi.

Oltre alle proiezioni, il festival ha anche ospitato forum su tematiche di grande valore come i diritti civili, l'ambiente e il diritto d'autore. Inoltre, è stato dedicato uno spazio significativo all'approfondimento del rapporto tra intelligenza artificiale e creatività artistica, diretto dal Prof. Giulio Maira.

Durante il festival, è stato dato grande risalto all'industria cinematografica, con la partecipazione di produttori di fama mondiale come Raffaella De Laurentiis, Avi Lerner, Paolo Del Brocco, Nicola Claudio, Maria Pia Ammirati e Alessandro Salem.

Il regista Jim Sheridan è stato il Chairperson di questa edizione, mentre Trudie Styler e Tony Renis sono stati i Presidenti onorari. La madrina del festival è stata l'affascinante Soleil Sorge.

Tra i registi presenti al festival, Catherine Hardwicke, Amos Gitai, Mike Figgis, Clara McGregor e Brady Corbet. Tra gli attori italiani, il maestro Pupi Avati, Edwige Fenech, Gabriele Lavia, Andrea Scarduzio, Anna Ammirati, Fausto Russo Alesi, Lina Sastri, Maria Pia Calzone e Selene Caramazza. Non sono mancati nemmeno Valerio Esposito, Enrico Vanzina, Eleonora Giorgi, Federico Moccia, Marisa Laurito, Claudia Mercuri, Luca Riemma, Tommaso Basili, Tea Falco, Bruno Bilotta, Nikita Pelizon e Caterina Milicchio. Inoltre, sono stati presenti Sofia Milos e la greca Ria Antoniou.

Oltre ai registi e agli attori, sono giunti sull'isola anche il leggendario produttore Clive Davis, Sofia Carson, Simon Franglen, Jean Michel Byron e molti altri. Tra gli artisti musicali italiani, Cristiano De Andre', Enzo Gragnaniello, Paola Turci, Ciccio Merolla, Moreno e Claudio Cecchetto.

Durante il festival, sono stati premiati anche coloro che si sono distinti per il loro impegno umanitario, come il professore Giulio Maira e Don Davide Milani, presidente dell'Ente dello Spettacolo. Sono stati inoltre presenti i casting director Armando Pizzuti, Barbara Giordani, Francesco Vedovati e Annamaria Sambucco.

L'evento è stato organizzato in collaborazione con l'Accademia Internazionale Arte Ischia e ha avuto il sostegno della DG Cinema e Audiovisivo del MiC e della Regione Campania, insieme a Riflessi, RS Productions, Givova, Banca Ifis, Vulcano Buono e Caremar. Il festival è stato trasmesso su Mymovies.it e su Eventive.org.

In conclusione, il Festival del Cinema di Ischia si conferma come l'evento clou dell'estate cinematografica mondiale, con la partecipazione di grandi nomi del cinema internazionale e anteprime mondiali. Una vera e propria festa del cinema che ha riportato Hollywood sotto i riflettori.
Il Festival del Cinema di Ischia si è confermato come un evento di grande importanza per l'estate cinematografica mondiale. Con una vasta selezione di film provenienti da tutto il mondo, il festival ha offerto al pubblico una varietà di opere cinematografiche da apprezzare. Inoltre, i forum e i convegni su tematiche importanti come i Diritti Civili, l'Ambiente e il Diritto d'autore hanno arricchito l'esperienza del festival.

È stato anche interessante vedere la partecipazione di celebrità internazionali come Brendan Fraser, Toni Collette e Catherine Hardwicke, insieme a talenti italiani come Pupi Avati e Edwige Fenech. Questo dimostra l'importanza e l'attrattiva del festival per gli attori e i registi di tutto il mondo.

Infine, va sottolineato l'impegno umanitario del festival, con la presenza di personalità come il professore Giulio Maira e Don Davide Milani. Questo dimostra che il cinema può essere un mezzo per promuovere cause importanti e sensibilizzare il pubblico su questioni sociali.

In conclusione, il Festival del Cinema di Ischia è stato un evento di successo che ha offerto al pubblico una selezione di film di qualità e ha promosso importanti tematiche sociali. Che ne pensate di questo festival? Avete mai partecipato a un festival cinematografico?