Home » Gossip e TV » Un farmacista svela i quattro problemi di salute più comuni durante le vacanze e come evitarli

Un farmacista svela i quattro problemi di salute più comuni durante le vacanze e come evitarli

Quando si viaggia all'estero, ci si può imbattere in alcuni problemi comuni come il mal di mare, la diarrea del viaggiatore e le punture di insetti. Per evitare che questi problemi rovinino la tua vacanza, un farmacista ha condiviso alcuni semplici consigli e suggerimenti economici. Ad esempio, puoi prevenire la disidratazione durante la diarrea del viaggiatore con sacchetti di reidratazione economici. Inoltre, puoi evitare le punture di zanzara coprendo la pelle esposta e applicando repellente per insetti. Per proteggere gli occhi dagli agenti irritanti, puoi utilizzare gocce lenitive per gli occhi. Infine, non dimenticare di proteggere le labbra dai raggi solari con un balsamo labbra con SPF. Scopri altre informazioni utili per goderti la tua vacanza al meglio.

Di cosa parliamo in questo articolo...

  • Diarrea del viaggiatore: causa e prevenzione
  • Punture di insetti: come evitarle e cosa fare
  • Proteggere gli occhi durante le vacanze
  • Proteggere le labbra dai raggi UV

Consigli per un viaggio all'estero

Quando pensiamo alle vacanze, solitamente immaginiamo spiagge, nuotate, passeggiare in città e prendere il sole. Ma secondo un farmacista, quando si viaggia all'estero ci si può imbattere in alcuni problemi comuni. Ecco i consigli per prevenire questi fastidi durante la tua vacanza.

Diarrea del viaggiatore: Niamh McMillan, farmacista presso..., ha spiegato che la diarrea del viaggiatore può colpire chiunque visiti paesi con standard igienici alimentari inferiori e impianti igienico-sanitari inadeguati, anche se può capitare anche altrove. Per prevenire questo problema, è importante assicurarsi che il sistema immunitario sia sano. Un'opzione economica per mantenerti idratato durante la diarrea è portare con te dei sacchetti di reidratazione, come quelli offerti da Superdrug al costo di 2,99 euro.

Punture di insetti: Le punture di insetti possono essere fastidiose e dolorose, soprattutto durante le vacanze. È particolarmente importante evitare le punture di zanzara quest'anno, dato che è stata identificata una specie responsabile della diffusione di malattie tropicali. Per evitare di essere punti dagli insetti, copri la pelle esposta quando sei all'aperto in momenti della giornata in cui gli insetti sono particolarmente attivi, come l'alba o il tramonto. Inoltre, applica repellente per insetti sulla pelle esposta. Uno spray repellente consigliato da Niamh è il Buzz Off Extra Strength di Superdrug, a un costo di 5,49 euro.

Irritazione agli occhi: Durante una vacanza, molti fattori possono irritare gli occhi, come la brezza marina, l'acqua salata, la luce solare e il clima. Cambiare il clima può influire sulla qualità delle lacrime, portando a secchezza oculare. Mentre potresti pensare che rifugiarti in una stanza con aria condizionata sia la soluzione migliore, l'aria condizionata può effettivamente seccare ancora di più gli occhi. Per prevenire o alleviare la secchezza oculare, Niamh suggerisce di utilizzare delle gocce per gli occhi, come quelle in gel lenitivo di Superdrug al costo di 3,49 euro.

Protezione delle labbra: Le labbra sono particolarmente sensibili ai raggi UV del sole e sono una delle parti più vulnerabili del corpo, essendo sempre esposte al sole. È importante applicare un balsamo protettivo con SPF sulle labbra almeno 30 minuti prima di uscire, come il burro labbra di Superdrug, che ha un fattore di protezione solare (SPF) di 30 e costa 2,79 euro. Ricordati di riapplicarlo durante il giorno, soprattutto dopo aver mangiato o bevuto.

Prendendo in considerazione questi semplici suggerimenti, potrai goderti al massimo la tua vacanza senza essere disturbato da questi fastidi comuni durante i viaggi all'estero. Ricorda però che i consigli forniti sono basati su esperienze personali e che è sempre consigliabile verificare le fonti e prendere le distanze da rumors e informazioni non verificate.

"La salute è la cosa più preziosa che abbiamo" diceva il filosofo romano Seneca, e mai come in questa situazione di pandemia mondiale ci rendiamo conto di quanto sia importante prendersi cura di noi stessi, anche durante le vacanze. Niamh McMillan, farmacista, ci fornisce preziosi consigli su come preservare la nostra salute durante i viaggi all'estero: dalla protezione contro la diarrea del viaggiatore, all'uso di repellenti per insetti, fino alla cura degli occhi e delle labbra sotto il sole. Sono piccoli accorgimenti che possono rendere la differenza tra una vacanza piacevole e una rovinata da problemi di salute. Non trascuriamoli e partiamo preparati per goderci al massimo il nostro meritato tempo libero.

Consigli per una vacanza al mare senza inconvenienti: dal mal di mare alla diarrea del viaggiatore

In vista della tanto attesa vacanza, è fondamentale prendersi cura della propria salute per godersi al meglio il tempo libero. I consigli del farmacista Niamh McMillan sono preziosi per prevenire problemi comuni come la diarrea del viaggiatore o le punture di insetto. La disidratazione può essere evitata grazie ai sacchetti di reidratazione, mentre le punture di insetto possono essere ridotte con l'uso di repellenti e l'attenzione a coprire la pelle esposta. Per prevenire il fastidio degli occhi durante la vacanza, è consigliabile utilizzare gocce lenitive per gli occhi, soprattutto se si è esposti ad aria condizionata o a climi caldi. Infine, non dobbiamo dimenticare di proteggere anche le nostre labbra dai raggi del sole, applicando un balsamo protettivo con SPF.

Quale consiglio trovi più utile per affrontare una vacanza senza problemi di salute? E hai mai sperimentato uno di questi fastidi durante un viaggio?