Home » Gossip e TV » Ho costruito la mia recinzione per la privacy per sostituire il recinto in catena di ferro - i prezzi del legname sono folli, ma meglio dei vicini pazzi

Ho costruito la mia recinzione per la privacy per sostituire il recinto in catena di ferro - i prezzi del legname sono folli, ma meglio dei vicini pazzi

Una donna ha finalmente realizzato il suo sogno di avere un recinto di privacy per bloccare i suoi strani vicini. Nonostante i costi elevati del legno, ha deciso che ne valeva la pena. Amber Allen ha condiviso il risultato finale su TikTok, mostrando il suo viso sorridente e la soddisfazione per il recinto appena costruito. La sua storia ha ricevuto un grande sostegno da parte dei follower, che condividono le sue preoccupazioni e la felicità per aver ottenuto finalmente un po' di privacy. Scopri di più su come Amber ha realizzato il suo desiderio nel nostro articolo.

Di cosa parliamo in questo articolo...

  • Una donna costruisce un nuovo recinto di privacy per fermare i suoi strani vicini
  • I costi del legno erano proibitivi ma ne è valsa la pena per la donna
  • Hanno rimosso il filo spinato e costruito un recinto di legno
  • Hanno impiegato due giorni per completare il recinto
  • La donna è felice di avere finalmente un po' di privacy

Una donna celebra la realizzazione del suo nuovo schermo di riservatezza

Una donna ha deciso di festeggiare il completamento del suo nuovo schermo di riservatezza, nonostante i costi elevati. I prezzi del materiale per la recinzione erano fuori controllo, ma la donna ha ritenuto che ne valesse la pena per tenere lontani i suoi vicini strani. Ha sostituito la vecchia barriera di filo spinato con una versione più alta fatta di legno, ma l'investimento è stato considerevole. Amber Allen () era visibilmente entusiasta del risultato finale, come si poteva notare dal suo sorriso. Il costo del legno è aumentato notevolmente negli ultimi anni, rendendo proibitiva la spesa per questa famiglia. "I prezzi del legno sono impazziti. Abbiamo aspettato tre anni che si abbassassero", ha riferito Amber. Tuttavia, la donna ritiene che lo sforzo economico sia valso la pena: "Preferisco essere in debito piuttosto che dover fare i conti con vicini inquietanti che mi osservano", ha affermato con convinzione.

La realizzazione del recinto di privacy tanto atteso

Amber, residente in Ontario, Canada, è seguita da oltre 27.000 persone su TikTok e ha oltre 231.000 Mi piace. Il suo profilo riguarda la "sostenibilità e la vita in campagna", ma la costruzione del recinto di privacy era un aggiornamento molto atteso per la loro proprietà. "Finalmente, dopo tre anni di attesa, abbiamo costruito il nostro recinto di privacy", ha dichiarato Amber. "Abbiamo rimosso il filo spinato dal confine, ma abbiamo costruito il nostro recinto all'interno della nostra proprietà." Questa è stata senza dubbio un'attività di famiglia, coinvolgendo tutti i membri, indipendentemente dall'età. Persino un bambino vestito da drago rosa ha contribuito a srotolare e rimuovere il filo spinato, la prima fase della trasformazione del loro giardino. Questa famiglia non ha perso tempo nelle attività all'aperto: "Siamo riusciti a completare entrambi i lati del recinto in soli due giorni", ha scritto Amber. "Abbiamo fatto tutto da soli, oltre a scavare i buchi per i pali e installarli." Amber non ha avuto paura di sporcare le mani e si poteva vederla trasportare e tirare il legno e utilizzare un trapano elettrico per fissare le assi nella giusta posizione. "Finalmente, un po' di privacy. Non è male per la nostra prima recinzione. Il cancello è l'ultimo tassello mancante", ha commentato con un sorriso. I commenti dei fan erano pieni di felicità per il raggiungimento dell'obiettivo. "Una bella recinzione fa dei vicini gentili", ha osservato un utente. "Brava, immagino che ti senta meglio adesso", ha detto un altro. Un altro spettatore era un po' invidioso: "Darei letteralmente la mia gamba sinistra per avere una recinzione di privacy. Ho i vicini più strani". Ma tutti hanno espresso gioia per la famiglia: "Sono così felice per voi. Spero che la privacy vi porti pace a te e alla tua famiglia".

"Un bel recinto fa dei buoni vicini", come diceva un fan dei protagonisti di questa storia. E sembra che Amber Allen, protagonista di questa vicenda, creda fermamente in questa affermazione. Nonostante i costi proibitivi e l'attesa di tre anni, Amber ha deciso di costruire un nuovo recinto di privacy per proteggersi dagli strani vicini. Una scelta coraggiosa e costosa, ma che per lei vale assolutamente la pena. Questa storia ci fa riflettere sull'importanza di preservare la nostra intimità e la nostra tranquillità, anche se ciò implica sacrifici economici. La privacy è un bene prezioso, e Amber ci ricorda che talvolta è necessario investire per ottenerla. E chi può biasimarla, quando si ha a che fare con vicini inquietanti che ti fissano?

Costruzione del recinto di privacy: Una donna festeggia nonostante lo sforzo economico

In un mondo in cui la privacy è sempre più difficile da ottenere, comprendiamo completamente la decisione della signora Amber Allen di costruire un nuovo recinto di privacy. Anche se i costi del legno erano fuori controllo, lei sapeva che ne valeva la pena per proteggere la sua famiglia da vicini inquietanti. È bello vedere che questa è stata un'impresa familiare, coinvolgendo tutti i membri della famiglia, anche un piccolo bambino vestito da drago rosa.

La costruzione del recinto ha richiesto impegno e lavoro, ma alla fine il risultato è stato soddisfacente per Amber. Non possiamo fare altro che gioire con loro per aver finalmente ottenuto la privacy desiderata. È importante per tutti avere un luogo in cui sentirsi al sicuro e protetti.

Ora, dopo aver letto l'articolo, ci chiediamo: hai mai sentito il bisogno di costruire un recinto di privacy a causa dei tuoi vicini? Qual è stata la tua esperienza nel trovare un equilibrio tra la tua vita privata e la convivenza con i vicini? Siamo curiosi di conoscere il tuo punto di vista!