Home » Gossip e TV » Mastichi la gomma troppo a lungo? Ecco cosa potrebbe fare alla tua salute

Mastichi la gomma troppo a lungo? Ecco cosa potrebbe fare alla tua salute

Masticare la gomma da masticare per troppo tempo può causare carie e danni alla mandibola, secondo il dentista Dr Khaled Kasem. Tuttavia, optare per una gomma senza zucchero può ridurre il rischio di carie, purché non si lasci in bocca per troppo tempo. Masticare la gomma produce saliva, che rimuove i batteri che causano le carie. Tuttavia, masticare la gomma per periodi di tempo prolungati può consumare lo smalto dei denti, rendendoli più soggetti alle carie. Inoltre, la masticazione prolungata può aggravare i problemi alle articolazioni temporomandibolari (ATM). Il dentista raccomanda sempre di optare per gomme senza zucchero, come quelle dolcificate con xilitolo o sorbitolo.

Di cosa parliamo in questo articolo...

  • Masticare la gomma per troppo tempo può causare problemi ai denti come la carie
  • La masticazione della gomma produce saliva che aiuta a rimuovere i batteri dai denti
  • La gomma senza zucchero riduce il rischio di carie quando masticata per un massimo di 15 minuti
  • Masticare la gomma per periodi prolungati può causare la demineralizzazione dello smalto
  • La masticazione prolungata della gomma può aggravare i problemi alle articolazioni temporomandibolari (ATM)
  • Le persone con lesioni alle ATM, condizioni ossee e muscolari o con artrite o osteoporosi dovrebbero evitare la gomma da masticare
  • Le gomme senza zucchero con dolcificanti naturali come il xilitolo sono le migliori opzioni
  • Ingerire accidentalmente la gomma da masticare non è grave, ma è meglio consultare un medico se ci sono sintomi o problemi digestivi

Il rischio di masticare troppo a lungo la gomma da masticare

Molti di noi, dopo un pasto, si mettono in bocca un pezzo di gomma per rinfrescare l'alito. Ma ci siamo mai chiesti se masticarla per troppe ore può comportare rischi per la nostra salute? Secondo il parere del dentista Dr Khaled Kasem, la masticazione prolungata di gomma può portare alla formazione di carie e addirittura causare problemi alla mandibola. Tuttavia, il Dr Kasem non nega completamente l'utilizzo di tale prodotto. L'esperto afferma che l'opzione migliore sarebbe masticare una gomma senza zucchero, in quanto riduce il rischio di carie, purché non si prolunghi la masticazione per troppo tempo. Infatti, masticare un pezzo di gomma stimola la produzione di saliva, la quale contribuisce a rimuovere batteri e residui di cibo, responsabili delle carie e dell'accumulo tra i denti. Tuttavia, secondo il Dr Kasem, questo meccanismo funziona solo fino ad un certo punto. "La mia raccomandazione è quella di masticare la gomma per un massimo di 15 minuti," consiglia l'esperto. Se la masticazione viene prolungata per periodi di tempo più lunghi, come ad esempio diverse ore, il rivestimento liscio dei denti, chiamato smalto, si consuma. Questo fenomeno, noto come demineralizzazione, rende i denti più soggetti alla formazione di carie e alla decomposizione. Inoltre, masticare gomma per troppo tempo potrebbe anche peggiorare le condizioni che interessano le articolazioni temporomandibolari (ATM), responsabili della connessione tra la mandibola inferiore e il cranio. Queste articolazioni sono deputate agli spostamenti e alle rotazioni che avvengono davanti alle orecchie e sono responsabili della masticazione, della parola, dello sbadiglio e della deglutizione. Secondo il Dr Kasem, "masticare gomma non può causare un problema alle ATM, ma può aggravare il problema in pazienti con lesioni alle ATM", raccomandando che le persone con problemi preesistenti evitino di masticare gomma. La stessa indicazione vale per le persone che soffrono di condizioni ossee e muscolari come l'artrite o l'osteoporosi, poiché la masticazione di gomma potrebbe accentuare tali problemi. Tuttavia, se si desidera comunque gustare un pezzo di gomma, il Dr Kasem consiglia sempre di optare per gomme senza zucchero, in particolare quelle che utilizzano dolcificanti come il xilitolo e il sorbitolo. Secondo l'esperto, "il xilitolo è il migliore, in quanto un dolcificante naturale". Precedentemente, il Dr Sara Mesilhy, gastroenterologa e collaboratrice, ha spiegato cosa accade se si ingerisce accidentalmente la gomma da masticare e quando sarebbe meglio consultare un medico a riguardo.

"Masticare, come la vita, va fatto con moderazione," dice il dentista Dr. Khaled Kasem. Sebbene la gomma da masticare possa avere alcuni benefici per la salute orale, come la produzione di saliva che rimuove i batteri, è importante non esagerare. Masticare la gomma per troppo tempo può causare danni ai denti e persino aggravare problemi alle articolazioni mandibolari. La chiave è equilibrio: se hai bisogno di rinfrescare l'alito, opta per una gomma senza zucchero e limitati a 15 minuti di masticazione. Ricorda, la salute orale va tutelata ma con cautela.

Gomma da masticare: quanto tempo è troppo?

In conclusione, masticare la gomma da masticare per troppo tempo può comportare rischi per la salute dei denti e delle articolazioni mandibolari. Tuttavia, se viene utilizzata correttamente e per un breve periodo, può essere utile nella prevenzione della carie e nella pulizia dei denti. È importante optare per le gomme senza zucchero e con dolcificanti naturali come il xilitolo. Pertanto, se desideri masticare la gomma da masticare, ricorda di farlo moderatamente e scegliere i prodotti giusti. La mia domanda per te è: hai mai provato a masticare la gomma con xilitolo? Qual è stata la tua esperienza?