Home » Gossip e TV » Donna di 40 anni scambiata costantemente per l'amica di sua figlia di 17 anni: sembra "ringiovanire" invece di invecchiare

Donna di 40 anni scambiata costantemente per l'amica di sua figlia di 17 anni: sembra "ringiovanire" invece di invecchiare

La mamma Carly Johnson è stata soprannominata la "Benjamin Button femmina" a causa del suo aspetto giovane, che spesso fa sì che venga scambiata per la sorella di 17 anni di sua figlia. Nonostante la confusione, Carly e sua figlia Kia se la ridono, prendendo la situazione con disinvoltura. Carly attribuisce il suo aspetto giovane ai suoi "buoni geni" e non si preoccupa di frequentare uomini più giovani. Un recente post di Carly su Twitter che augurava buon compleanno a Kia è diventato virale, sorprendendo gli utenti dei social media.

Di cosa parliamo in questo articolo...

  • La mamma Carly Johnson è soprannominata "la Benjamin Button femmina"
  • È spesso scambiata per la sorella di 17 anni di sua figlia
  • Lei non si preoccupa della confusione e si diverte a ridere
  • Attribuisce il suo aspetto giovane ai suoi "buoni geni"
  • Le due affrontano tutto con disinvoltura e sono molto vicine

La mamma che sembra la sorella: la storia di Carly Johnson

Carly Johnson, una donna di 40 anni proveniente da Stockport, Greater Manchester, è stata soprannominata "la Benjamin Button femmina" a causa del suo aspetto giovane. Spesso viene scambiata per la sorella di 17 anni di sua figlia, Kia Douglas. Nonostante i loro 23 anni di differenza, molte persone pensano che le due siano amiche anziché madre e figlia.

Carly, orgogliosa di essere "giovane nel cuore", non si preoccupa di questa confusione e si diverte a ridere insieme a sua figlia. Anche se a volte può portare a situazioni imbarazzanti, Carly prende tutto come un complimento. Durante il 17esimo compleanno di Kia, ad esempio, un cameriere ha scambiato la madre per una sua amica quando è tornata dal bagno. Anche in vacanza, qualcuno ha pensato che Carly fosse la sorella di Kia e ha chiesto alla ragazza di dirlo a sua "sorella" che il cibo era pronto. La reazione del personale dell'hotel è stata di sorpresa quando Kia ha svelato che in realtà quella ragazza era sua madre.

Fortunatamente, Carly e Kia affrontano tutto con disinvoltura. La giovane madre ha spiegato che la sua eterna giovinezza è dovuta ai suoi "buoni geni". Durante tutta la sua vita è sempre sembrata più giovane della sua età, tanto che quando aveva 21 anni sembrava di averne solo 16. Carly attribuisce questa caratteristica ai suoi buoni geni, avendo avuto una madre di 68 anni bella e una nonna di più di 90 anni che era sana come un pesce.

Nonostante sia diventata madre a una giovane età, Carly ha notato che tende sempre a frequentare uomini più giovani di lei. Anche se ha 40 anni, si sente ancora una venticinquenne nella testa e ritiene che gli uomini più anziani abbiano una mentalità diversa dalla sua. Tuttavia, è consapevole del fatto che può essere imbarazzante quando pubblica foto o storie su social media e i ragazzi le chiedono di chi sia l'amica attraente che compare nelle immagini. Carly risponde sempre che quella ragazza è sua figlia, ma confessa che può essere un po' imbarazzante.

Di recente, Carly ha sorpreso gli utenti dei social media con un tweet in cui augurava buon compleanno a Kia. La foto allegata al post ha ricevuto più di 1.600 mi piace e ha raggiunto due milioni di visualizzazioni. Molti utenti hanno commentato, esprimendo ammirazione per l'aspetto di entrambe le donne e complimentandosi con loro per la loro bellezza. Oltre a ciò, sono stati fatti anche commenti scherzosi riguardanti il fatto che Carly sembra la sorella di Kia anziché sua madre.

La storia di Carly Johnson dimostra che l'aspetto esteriore può essere ingannevole e che spesso le apparenze possono trarre in inganno. Younger for Longer è un progetto che si propone di indagare sulle ragioni per cui alcune persone sembrano più giovani rispetto alla loro età. Ci sono molte teorie su questo fenomeno, ma ancora non ci sono prove concrete che dimostrino la sua esistenza. Pertanto, è importante ricordare che le informazioni raccolte sono basate su testimonianze personali e che potrebbero non rappresentare una verità assoluta.

"La giovinezza non ha età", afferma Carly Johnson, la mamma che è stata soprannominata "la Benjamin Button femmina". Nonostante i suoi 40 anni, sembra così giovane da essere spesso scambiata per la sorella della sua figlia di 17 anni. Questo fatto, che potrebbe essere imbarazzante per molte persone, Carly lo prende come un complimento e lo vive con allegria insieme a sua figlia. "Siamo uscite per il 17esimo compleanno di Kia e ho chiesto a un cameriere se poteva fare una foto quando mia figlia è tornata dal bagno e lui era così confuso. Pensava che fossimo due amiche fuori a cena", racconta divertita. La sua giovinezza, come sottolinea, è dovuta ai "buoni geni" e alla sua mentalità giovane. Nonostante l'età, Carly si sente ancora una 25enne nella testa. Nonostante qualche situazione imbarazzante, la mamma e la figlia affrontano tutto con disinvoltura e il loro rapporto speciale è diventato virale sui social media. La loro storia dimostra che la vera giovinezza non è solo una questione di età anagrafica, ma un'attitudine mentale che può rendere ogni momento della vita speciale ed entusiasmante.

Carly Johnson: la donna viene scambiata per la sorella minore di sua figlia a causa del suo aspetto giovane

L'articolo racconta la storia di Carly Johnson, una mamma di 40 anni che spesso viene scambiata per la sorella di 17 anni di sua figlia. Nonostante le situazioni imbarazzanti, Carly prende tutto con disinvoltura e si diverte insieme a sua figlia. Lei attribuisce il suo aspetto giovane ai suoi "buoni geni". La storia ha ricevuto molti commenti positivi sui social media, con persone che ammirano la bellezza e la giovinezza di entrambe le donne. Quindi mi chiedo, cosa ne pensi di questa particolarità che rende Carly simile a Benjamin Button? Hai mai vissuto situazioni simili di confusione sull'età?