Home » Gossip e TV » Una donna si fa installare il pavimento fangoso in casa sua: "Per favore, ditemi che è uno scherzo"

Una donna si fa installare il pavimento fangoso in casa sua: "Per favore, ditemi che è uno scherzo"

Una donna ha scelto di installare un pavimento di fango nella sua casa anziché utilizzare materiali tradizionali come legno o piastrelle. In un video su TikTok diventato virale, Zaynab Bajwa mostra la sua scelta insolita e spiega che il fango è stato utilizzato come base per posare le piastrelle. Sebbene molti commentatori abbiano espresso perplessità riguardo a questa scelta, il pavimento di fango ha benefici come l'assorbimento dell'umidità e un migliore isolamento termico. Bajwa ha dichiarato che è soddisfatta del risultato finale, che combina l'estetica delle piastrelle di marmo con il carattere e il fascino della sua casa.

Di cosa parliamo in questo articolo...

  • Una donna sceglie un pavimento di fango per la sua casa
  • L'installazione delle piastrelle con fango era comune fino agli anni '50
  • Il fango può essere utilizzato come pavimento senza piastrelle
  • Il pavimento di fango è sostenibile, ecologico, economico e unico
  • Il fango offre un migliore controllo sul processo di installazione

Scelta insolita per il pavimento di una casa: fango

Durante la scelta dei materiali per la sua nuova casa, una donna ha optato per una soluzione molto insolita: un pavimento di fango. In un video pubblicato su TikTok l'8 giugno, Zaynab Bajwa (@thenewyorknest) ha raccontato che il suo appaltatore le ha suggerito di realizzare un "pavimento di fango" e lei ha acconsentito senza pensare che si trattasse di vero fango. Nel video si può osservare la terra sparsa sui pavimenti della sua casa. Bajwa ha scritto nella didascalia del video: "Sono altrettanto affascinata che spaventata". Il video ha ottenuto oltre 14 milioni di visualizzazioni fino ad ora.

Secondo quanto riportato da un'azienda specializzata nell'installazione di piastrelle, l'utilizzo del fango per l'installazione dei pavimenti era comune fino agli anni '50. Ancora oggi, alcuni appaltatori scelgono di utilizzare il fango per le installazioni in quanto offre un maggiore controllo sul processo. Inoltre, il fango può essere utilizzato come pavimento senza piastrelle e presenta numerosi vantaggi: è sostenibile, ecologico, economico e unico. Inoltre, ha la capacità di regolare e assorbire l'umidità, il che lo rende particolarmente adatto per aree come i bagni e le cucine, dove i pavimenti tradizionali possono diventare scivolosi e pericolosi.

Nonostante la sua scelta non convenzionale, Bajwa ha dichiarato al Daily Dot che i suoi pavimenti di fango "sono venuti benissimo". Dopo aver versato e livellato il fango, ha aggiunto delle bellissime piastrelle di marmo per preservare il carattere e il fascino della sua casa storica.

In conclusione, sebbene il pavimento di fango possa sembrare una scelta insolita, presenta vantaggi interessanti sia dal punto di vista pratico che estetico. Come sempre, è importante fare una ricerca approfondita e consultare professionisti del settore per valutare tutte le opzioni disponibili prima di prendere una decisione definitiva sul proprio pavimento.

"C'è di tutto nel mondo. C'è di tutto nel mondo quando si tratta dei gusti delle persone" afferma una famosa citazione di Leonardo Da Vinci che sembra adattarsi perfettamente alla scelta di questa donna di avere un pavimento di fango nella sua casa. La decisione di optare per un pavimento così insolito ha scatenato un dibattito tra coloro che lo considerano un'opzione unica ed ecologica, e coloro che lo criticano come una scelta fuori luogo nel XXI secolo. Nonostante le opinioni contrastanti, sembra che questa scelta abbia dato alla proprietà un fascino unico e carattere, mantenendo allo stesso tempo un ambiente fresco e ben isolato. Ecco un esempio di come il buon gusto possa essere soggettivo e come, a volte, le scelte insolite possono conferire una personalità unica ad una casa.

Il pavimento di fango: una scelta insolita ma sostenibile per la tua casa

La scelta di un pavimento per la propria casa è un aspetto molto personale e dipende dai gusti e dalle esigenze di ciascun individuo. Nel caso di Zaynab Bajwa, la scelta di optare per un pavimento di fango potrebbe sembrare insolita a molti, ma è interessante notare come questa opzione abbia delle caratteristiche positive. Come riportato, il pavimento di fango è sostenibile, ecologico ed economico, oltre ad avere la capacità di regolare e assorbire l'umidità, aspetto importante in ambienti come bagni e cucine. È altresì interessante come questa pratica sia stata comune fino agli anni '50 e alcuni utenti nel commentare il video di Bajwa fanno riferimento a proprie esperienze e a come il pavimento di fango sia stato apprezzato. È chiaro che l'estetica e il fascino di un pavimento di fango possano essere soggettivi e dipendere dai gusti personali. La scelta di Bajwa di aggiungere delle piastrelle di marmo sopra al pavimento di fango, per mantenere il carattere e il fascino della sua casa, dimostra che la personalizzazione dell'ambiente abitativo è un aspetto importante. E voi, cosa ne pensate? Preferireste un pavimento in legno, in piastrelle o magari anche di fango?