Home » Gossip e TV » I fan si sono infuriati per il dietrofront di Pokémon Go - è stata rimossa la miglior nuova funzionalità degli ultimi mesi

I fan si sono infuriati per il dietrofront di Pokémon Go - è stata rimossa la miglior nuova funzionalità degli ultimi mesi

I giocatori di Pokémon Go sono rimasti delusi quando una nuova funzione, che permetteva loro di interagire con i Pokémon ad una distanza maggiore, è stata rimossa poco dopo essere stata introdotta. La modifica era stata accolta con entusiasmo dai fan, ma è stata dichiarata un bug e rimossa. Questo ennesimo cambiamento ha fatto arrabbiare molti giocatori, che hanno accusato lo sviluppatore Niantic di dare priorità al profitto anziché all'esperienza utente. Non è chiaro se il raggio di interazione verrà aumentato nuovamente in futuro, ma molti giocatori potrebbero abbandonare il gioco se così non fosse.

Di cosa parliamo in questo articolo...

  • I giocatori di Pokémon Go hanno applaudito l'aumento temporaneo del raggio di interazione con i Pokémon da 40 a 80 metri.
  • L'azienda Niantic ha dichiarato che l'aumento era dovuto a un bug e lo ha immediatamente annullato.
  • I giocatori sono furiosi per questa decisione che va a sommarsi ad altre modifiche negative al gioco.
  • La comunità ha accusato Niantic di dare più importanza al profitto che all'esperienza utente.
  • Non è chiaro se il raggio di interazione sarà aumentato nuovamente in futuro.

Pokémon Go rimuove la nuova funzione che aumentava il raggio di interazione con i Pokémon

La recente aggiornamento di Pokémon Go ha portato con sé l'entusiasmo dei giocatori per una nuova funzione che sembrava migliorare notevolmente l'esperienza di gioco per molti fan. Tuttavia, ciò che è iniziato come una piacevole sorpresa è diventato motivo di delusione quando la funzione è stata rimossa poco dopo.

L'aggiornamento ha aumentato il raggio in cui appaiono i Pokémon, passando da 40 metri a 80 - raddoppiando efficacemente la distanza con cui i giocatori potevano interagire con le creature. Alcuni influencer, compresi quelli che collaborano con Niantic, lo sviluppatore del gioco, hanno affermato di essere stati informati che questa modifica era stata apportata intenzionalmente e in modo permanente.

Purtroppo, sembra che non sia così. Niantic ha annunciato su Twitter che il cambiamento era in realtà causato da un bug e sarebbe stato immediatamente annullato. La società ha dichiarato: "Alcuni allenatori potrebbero aver riscontrato un aumento del raggio di interazione corrente. Questo è stato un effetto non intenzionale di una correzione di bug mirata a migliorare la frequenza di incontro con i Pokémon quando il dispositivo è soggetto a deriva del GPS".

La decisione di rimuovere questa funzione ha lasciato molti giocatori arrabbiati e delusi. Era l'ultima scelta in una serie di modifiche che, secondo loro, hanno reso il gioco meno piacevole. Uno dei principali problemi riguardava le incursioni a distanza, dove veniva limitato il numero a cui un giocatore poteva partecipare. Successivamente, Niantic ha introdotto un tipo di incursione chiamato Remote Raid Pass, che non poteva essere giocato a distanza nemmeno con un pass incursione normale. Questa decisione è stata criticata, in quanto sembra penalizzare i giocatori delle zone remote e regionali, così come le persone con disabilità che potrebbero avere difficoltà ad accedere a determinate aree di incursione.

L'aumento del raggio di interazione era stato considerato una grande vittoria per la comunità di giocatori. Consentiva loro di catturare più Pokémon senza doversi sempre spostare, senza però influenzare l'equilibrio del gioco. Ecco perché molti giocatori sono rimasti delusi da questa improvvisa retromarcia: per la prima volta dopo mesi, una modifica chiaramente positiva era stata apportata al gioco, solo per essere revocata improvvisamente.

Joe Merrick, proprietario del sito Pokémon fan, ha commentato: "Forse avrebbero dovuto vedere quanto la comunità apprezzava questo cambiamento in termini di giocabilità e accessibilità e non l'avrebbero mai definito un bug, accogliendo semplicemente la vittoria". Molte altre persone hanno espresso sentimenti simili e hanno accusato Niantic di dare priorità alla raccolta dei dati dei giocatori e al profitto, anziché all'esperienza degli utenti.

Non sappiamo se il raggio di interazione con i Pokémon verrà aumentato di nuovo in futuro. Tuttavia, se così non fosse, è probabile che almeno alcuni giocatori decidano di abbandonare definitivamente il gioco. Niantic sembra aver perso la fiducia della comunità di Pokémon Go, e un'inversione di tendenza di questa portata non sembra fare che peggiorare la situazione.

"Non si può accontentare tutti e non si può accontentare nessuno", diceva il filosofo Arthur Schopenhauer. Questa citazione sembra calzare a pennello per descrivere la situazione attuale di Pokémon Go. L'entusiasmo è stato alto quando è stata annunciata l'aggiunta del raggio di interazione dei Pokémon, ma è durato poco. Il cambiamento è stato immediatamente annullato, suscitando indignazione e frustrazione tra i giocatori. La decisione di Niantic di ritirare la modifica ha fatto sorgere una domanda fondamentale: che importanza hanno le opinioni dei giocatori? Sembrerebbe che l'azienda punti più sui profitti e sulla raccolta dati che sull'esperienza di gioco. Questa mancanza di fiducia nella comunità potrebbe avere conseguenze negative per il futuro di Pokémon Go. Sarà interessante vedere se Niantic imparerà dalla situazione e prenderà in considerazione in futuro i desideri dei giocatori.

L'aumento del raggio di interazione Pokémon Go: una modifica temporanea del gioco che lascia i giocatori delusi

È davvero un peccato che il cambiamento del raggio in Pokémon Go sia stato considerato un bug e non sia stato mantenuto come una modifica positiva. È evidente che molti giocatori erano entusiasti di questa funzione, poiché avrebbe migliorato l'esperienza di gioco e reso il gioco più accessibile a tutti. È comprensibile che la comunità sia delusa e frustrata da questa decisione improvvisa. Ciò solleva la domanda: Niantic dovrebbe ascoltare di più la sua comunità di giocatori e considerare le loro esigenze e desideri o dovrebbe continuare a concentrarsi sui dati e sul profitto? Sarebbe interessante conoscere il tuo parere su questa questione!