Home » Gossip e TV » La Rai trionfa negli ascolti tv: Mediaset non regge il confronto con il palinsesto nazionale

La Rai trionfa negli ascolti tv: Mediaset non regge il confronto con il palinsesto nazionale

Lunedì scorso Auditel ha pubblicato i dati relativi agli ascolti tv della domenica sera, evidenziando come Mediaset non sia riuscita a competere con la programmazione nazionale della Rai. Nonostante molte persone preferiscano trascorrere il loro giorno di riposo lontano dalla televisione, esistono alcune serie e trasmissioni che riescono a conquistare un grande seguito. Tra queste, "Un passo dal cielo" sta attualmente battendo numerose altre trasmissioni, incluso il programma di Federica Panicucci che va in onda il giovedì sera con "Back to School". L'articolo fornisce inoltre i dati di ascolto dei rispettivi programmi televisivi, rivelando come la Rai si sia dimostrata nettamente superiore rispetto a Mediaset.
La guerra degli ascolti tra la Rai e Mediaset si fa sempre più accesa. A trionfare, ancora una volta, è stata la programmazione della televisione pubblica italiana. Infatti, secondo i dati raccolti da Auditel, il palinsesto di Mediaset non riesce a tenere testa a quello della Rai.

In particolare, la domenica è un giorno molto particolare per i telespettatori. Nonostante molti approfittino del giorno di festa per distaccarsi dalle solite abitudini e trascorrere del tempo in compagnia di amici e parenti magari fuori casa, alcuni programmi riescono comunque a conquistare tantissimi ascolti. Dobbiamo tenere conto inoltre che di domenica si disputano le partite di calcio che, nonostante l'ormai certa vittoria del Napoli, continuano a raccogliere un altissimo numero di share.

Ma quali sono stati i programmi televisivi che hanno conquistato il pubblico della domenica? Senza dubbio A un passo dal cielo è la serie che sta battendo clamorosamente la concorrenza. La serie, incentrata sulla vita di Pietro Thiene, comandante del corpo della forestale di San Candido, interpretato da Terence Hill, ha conquistato tantissimi telespettatori grazie alla bravura del cast, agli intrighi e ai bellissimi paesaggi dell'Alto Adige. Ieri ha registrato uno share pari al 20.9% con un pubblico di 3.604.000 spettatori battendo ogni altra programmazione.

Altro programma di successo è stato lo show di Fabio Fazio, Che Tempo Che Fa, che tra interviste e momenti esilaranti ha tenuto compagnia a 2.200.000 spettatori con uno share pari all’11.5%.

Ma Mediaset non ha fatto altrettanto bene. Il programma Le Iene presentano: Inside su Italia1, dedicato ai casi di cronaca più chiacchierati degli ultimi tempi, ha ottenuto solo un misero share del 5.5% e di 906.000 spettatori.

Ascolti tv: la Rai batte Mediaset a mani basse

La sfida tra la Rai e Mediaset continua, ma i dati di ascolto di Auditel dimostrano che per la televisione pubblica italiana non c'è davvero gara. In particolare, la domenica è un giorno speciale per i telespettatori, che nonostante cercano di trascorrere del tempo all'aria aperta con amici e parenti, non disdegnano di seguire i programmi televisivi che affascinano e intrattengono.

A un passo dal cielo è sicuramente uno di questi, battendo con un pubblico di 3.604.000 spettatori e uno share pari al 20.9% ogni altra programmazione. Altro programma di successo è stato lo show di Fabio Fazio, Che Tempo Che Fa, che ha fatto compagnia a 2.200.000 spettatori con uno share dell'11.5%.

Non altrettanto bene è andata a Mediaset. Il programma Le Iene presentano: Inside su Italia1 ha ottenuto un pessimo risultato di share, fermandosi al 5.5% e a 906.000 spettatori. In questo modo, la sfida degli ascolti viene vinta ancora una volta dalla Rai, che dimostra di saper intrattenere il proprio pubblico con programmi di qualità.
In un panorama televisivo sempre più variegato, con una vastità di offerte da parte di diversi network, emerge che la Rai riesce ancora a mantenere una leadership nei dati di ascolto, anche grazie a serie di successo come "Un passo dal cielo". È interessante notare come la domenica, nonostante gli impegni fuori casa, il pubblico rimanga comunque affezionato a programmi poco impegnativi ma molto attesi. Siamo curiosi di sapere quale serie o programma segue con appassionata attenzione il lettore nel weekend!