Home » Gossip e TV » Gwen Stefani indossa uno splendido abito di pizzo bianco come la neve per la performance a Disneyland - Oggi Notizie

Gwen Stefani indossa uno splendido abito di pizzo bianco come la neve per la performance a Disneyland - Oggi Notizie

Gwen Stefani sembrava un moderno Bianco come la neve a seguito di un’esibizione a Disneyland giovedì 18 novembre. La cantante, 52 anni, indossava un abito di pizzo bianco come la neve con colletto mentre attraversava il parco, dove era a disposizione per esibirsi a Natale e canzoni originali per la ABC preregistrata Il meraviglioso mondo di Disney: Magical Holiday Celebration, in onda il 28 novembre.

Gwen Stefani dopo una performance a Disneyland il 18 novembre 2021 (MEGA)

Il cantante eseguirà i classici natalizi “You Make It Feel Like Christmas” e “Jingle Bells”. Ospitato da Ariana De Bose e fratelli Derek e Julianne Hough, lo speciale sarà trasmesso sia dal Walt Disney World Resort in Florida che dal Disneyland Resort in California. Altri artisti includono Darren Criss, Norah Jones, Jimmie Allen, Kristin Chenoweth, e altro ancora.

Le vacanze imminenti segneranno il primo di Gwen con il marito Blake Shelton come marito e moglie. Si sono sposati nella loro proprietà in Oklahoma il 3 luglio con il conduttore televisivo Carson Daly in qualità di officiante. In un’intervista a PEOPLE pubblicata il 18 novembre, Blake ha detto che i voti nuziali di Gwen colpirlo forte.

La star del paese, 45 anni, ha detto che sua moglie ha preso molto sul serio il ruolo di scrivere i suoi voti. “L’ha presa molto duramente, l’ha presa a cuore e ne ha parlato tutto il tempo”, ha detto. “Era tipo, ‘Oh mio Dio, ci sto ancora lavorando.’” Quando gli ha letto i suoi voti, Blake ha detto che era stupefatto da quanto l’avesse resa personale.

Gwen Stefani e Blake Shelton (Rob Latour/Shutterstock)

“La cosa che mi ha colpito è stata che lei ha parlato del mio [late] fratello e mio padre come se li avesse conosciuti quasi”, ha detto Blake. “Non l’ha fatto sembrare così, ma è stato così mentre parlava di loro. Ha detto che avrebbe voluto che fossero lì e che tipo di uomini pensa che debbano essere stati”.

Ha continuato: “Amico, mi ha colpito. Ad esempio, non potevo credere a quanto mi abbia colpito. Mi sentivo come a questo punto, sono diventato un po’ calloso. Immagino di no perché questo mi ha assolutamente ucciso. È difficile persino ricordare cos’altro ha detto. Non dimenticherò mai quella sensazione”. Per i suoi voti, Blake ha scritto alla sua nuova moglie una canzone, “We Can Reach the Stars”.