Home » Gossip e TV » Jon Gosselin spera che la figlia Hannah lo aiuti a riparare il suo rapporto con i suoi figli - Oggi Notizie

Jon Gosselin spera che la figlia Hannah lo aiuti a riparare il suo rapporto con i suoi figli - Oggi Notizie

Hannah Gosselin, 17 anni, è la mela di suo padre, di Jon Gosselin, 44, occhio, mentre sorprendeva sua figlia con un viaggio dell’ultimo minuto a Los Angeles prima delle vacanze per fare l’unica cosa che voleva fare – incontrare Snoop Dogg e visita il Dentista Diamante! Mentre era in grado di spuntare una di quelle cose dalla sua lista dei desideri, suo padre voleva viziare un po’ la sua bambina mentre cercava di aiutare a riparare la loro dinamica familiare.

“Hannah è uno spirito libero”, ha detto Jon HollywoodLife ESCLUSIVAMENTE il 22 novembre, mentre guardava Beverly Hills’ Dott. Anjali Rajpal facendo sbocciare il dente di sua figlia. “Spero che la sua apertura consentirà anche agli altri di aprirsi, così forse gli altri inizieranno a dire la loro mente più liberamente, sapendo che allora hanno una voce. Quasi un tutoraggio. Lo sta facendo Hannah, forse lo faremo anche noi.”

Jon si è separato dalla mamma di Hannah Kate Gosselin, 46 anni, nel 2009 dopo un decennio di matrimonio. L’ex coppia è diventata famosa con i loro programmi TV TLC sulla loro dinamica familiare che include i gemelli Mady & Cara, 21, e i fratelli gemelli di Hannah Aaden, Leah, Alexis, Joel e Collin, 17. Dopo un divorzio disordinato, Collin e Hannah hanno deciso di vivere con il padre mentre i loro fratelli sono rimasti sotto il tetto di Kate. Jon ha discusso apertamente delle sue frustrazioni per il fatto che gli altri suoi figli non gli parlino, nonostante il suo sostegno alla relazione di Hannah con loro. Sebbene Hannah abbia avuto relazioni con i suoi fratelli nel corso degli anni, ha ammesso a HL che anche lei non ha avuto loro notizie, ma spera che cambi presto.

Hannah e Jon Gosselin controllano il nuovo bling sul dente di Hannah dal Dr. Anjali Rajpal. (Per gentile concessione di Pixie Productions).

L’impiegato di Amazon e DJ impegnato spera che gli altri suoi figli usino la propria voce, proprio come ha insegnato ad Hannah. “Non sono solo io che parlo per lei o la mamma che parlo per lei o per gli altri”, ha detto Jon. “Forse vedranno: “Posso parlare anch’io. Ho anche una voce”.